Wimbledon, ladies: possiamo sognare una finale Halep vs Radwanska?

Wimbledon, ladies: possiamo sognare una finale Halep vs Radwanska?

In termini di puro ranking, dopo l’eliminazione di Serena Williams e Na Li, sarebbero la n. 3 Simona Halep e la n. 4 Agnieszka Radwanska le finaliste più accreditate. Quante possibilità ci sono che questo si verifichi? Caroline Wozniacki riuscirà a superare finalmente i quarti di Wimbledon? Chi è Tereza Smitkova? Una delle quattro ceche rimaste alzerà l’ambito trofeo?

In termini di puro ranking, dopo l’eliminazione di Serena Williams e Na Li, sarebbero la n. 3 Simona Halep e la n. 4 Agnieszka Radwanska le finaliste più accreditate. Sul campo, invece, non è esattamente così. Quante probabilità ci sono che siano proprio la rumena e la polacca a contendersi il loro primo Slam in carriera? Caroline Wozniacki riuscirà a superare finalmente i quarti di Wimbledon? Chi è Tereza Smitkova? Una delle quattro ceche rimaste alzerà l’ambito trofeo?

1)     Per la seconda volta di fila sono uscite prematuramente le prime due giocatrici mondiali Serena Williams e Li Na. Al Roland Garros 2014, infatti, erano uscite nei primi due round; anche qui Wimbledon le due non hanno superato la prima settimana (per la prima volta nell’era Open), cedendo il passo a Alizé Cornet e a Barbora Zahlova Strycova.

2)     Di norma la seconda settimana inizia con 16 giocatrici rimaste, ma quest’anno le tenniste della seconda settimana saranno 20 poiché la pioggia, nella giornata di sabato, ha ritardato tutti i match che poi sono stati interrotti per oscurità. Quindi le partite fra Ivanovic e Lisicki (in vantaggio la tedesca per 6-4 1-1) e quello fra Keys e Shvedova (Shvedova avanti per 7-6 6-6) saranno completate oggi.

3)    Ana Ivanovic sta cercando la 40esima vittoria stagionale. Ana Ivanovic è la giocatrice, con le sue 39 vittorie nel 2014, che ha vinto il maggior numero di partite (seguita a ruota da Carla Suarez Navarro con 36) e oggi è a caccia della 40esima. In realtà già altre 2 volte nella sua carriera Ana aveva raggiunto le 40 vittorie: nel 2007 infatti conquistò le 40 vittorie in agosto finendo la stagione a 51 e nel 2013 arrivò alla quarantina.

4)    Simona Halep ora è la top seed della seconda settimana. La n. 3 del mondo Simona Halep è la più alta in classifica per la seconda settimana di Wimbledon. La situazione è del tutto simile a quella presentatasi al Roland Garros, dove era quarta nel seeding ma le prime tre giocatrici erano uscite.

5)    Agnieszka Radwanska, n.4 del seeding potrebbe avere un problema nel quarto round. Nonostante questo sia il suo Slam preferito, cioè l’unico in cui è arrivata una volta in finale e più volte in semi, Agnieszka ha sicuramente un ostacolo davanti  rappresentato dalla n. 22 del seeding, la mancina Ekaterina Makarova. Agnieszka Radwanska notoriamente soffre le giocatrici mancine (con le quali ha un bilancio di 25 vittorie contro 19 sconfitte) e proprio nell’ultimo match contro la russa, al quarto turno degli Australian Open, ha perso per 6-4 6-4.

6)    Maria Sharapova non ha punti da difendere per il resto dell’anno. Vincendo il secondo round a Wimbledon Maria ha già fatto meglio dell’anno passato; infatti nel 2013 perse al secondo turno ai Championships e poi non vinse più niente per tutto l’anno.

7)    Le tenniste ceche stanno vivendo un torneo storico. Petra Kvitova, Lucie Safarova, Barbora Zahlova Strycova e Tereza Smitkova sono tutte passate al quarto turno. Per la prima volta nell’era open la Repubblica Ceca vanta 4 tenniste alla seconda settimana in un Grande Slam. Per Zahlova Strycova è il 33esimo Slam, per la Smitkova il primo.

8)    Caroline Wozniaki cerca di andare oltre ai quarti a Wimbledon. Non si capisce perché Caroline Wozniacki, che ha mostrato il suo talento da junior proprio qui a Wimbledon, non sia mai riuscita a superare i quarti da professionista. Speriamo che l’attesa sia finita!

9)    La Peng sta entrando nella storia. Peng Shuai è ormai al 36esimo Slam della sua carriera ed è in corsa per conquistare l’accesso ai quarti in un Major per la prima volta in carriera. Ben poche altre tenniste hanno dovuto disputare più Slam per raggiungere i quarti: Tamarine Tanasugam, 45, Silvia Farina Elia 44, Nathalie Dechy 37, ed eguagliato da  Judith Wiesner.

10)  Chi è la Smitkova? Tereza Smitkova è una delle giocatrici su cui avremmo scommesso meno tra quelle che avrebbero potuto raggiungere la seconda settimana. La teenager n. 175 del mondo ha disputato solo due tornei Wta prima di Wimbledon, dove non aveva superato il secondo turno; qui ha superato le qualificazioni Wimbledon, e si è aggiudicata ben tre match del tabellone principale, salvando 2 match point contro Bojana Jovanovski.

(Traduzione da Wta.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy