Arrividerci Masha! Ci vediamo nel 2019

Arrividerci Masha! Ci vediamo nel 2019

Dopo la prima stagione a pieno regime, Maria Sharapova chiude anzitempo il 2018. Ritornerà in campo il prossimo gennaio 2019, in quel di Shenzhen

di Mattia Esposito

Ciao ciao Masha! No, non è il titolo di un nuovo film, ma l’arrivederci ad una delle tenniste più belle e forti di sempre. Maria Sharapova saluta anzitempo la stagione corrente, e tornerà solo nel 2019, a Shenzhen, in Cina, a gennaio. La tennista russa salterà il finale di 2018, abdicando anche lo scettro di Tianjin, perdendo in tutto 401 punti, considerando anche il terzo turno di Pechino e il primo turno di Mosca. La notizia arriva dal giornalista del New York Times Ben Rothenberg su Twitter: Maria Sharapova dichiara, tramite il suo team, di aver posto fine alla stagione 2018 con gli ottavi di finale raggiunti agli ultimi US Open.La decisione, sempre stando a Rothenberg, è stata presa allo scopo di riposare e recuperare in vista del 2019.

DECISIONE GIUSTA?– La decisione pare essere saggia: la stagione che sta per concludersi non è stata entusiasmante, nonostante sia stata capace di mantenere comunque una buona posizione al numero 24 del mondo. La tennista siberiana ha concluso l’annata senza vincere trofei e i migliori risultati sono stati le semifinali di Shenzhen e Roma, mentre negli Slam ha ottenuto i quarti parigini mentre a Melbourne è arrivata agli ottavi e a Londra un deludente primo turno, oltre ai già citati ottavi newyorkesi. La scelta di terminare l’anno potrebbe portare giovamenti nel 2019, magari già ad inizio stagione, provando l’assalto nei Major, dove le mancano gioie da troppo tempo. Riuscirà a battere la concorrenza delle colleghe più giovani?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy