Australian Open 2016: Vika Azarenka alla riconquista del suo regno

Australian Open 2016: Vika Azarenka alla riconquista del suo regno

La bielorussa, accanto a Serena Wiliams, è l’unica giocatrice in attività ad aver vinto due volte lo Slam Down Under. Tra un mese Vika cercherà nuova gloria in quello che è senza dubbio il suo Slam preferito.

Commenta per primo!

Non è certamente un mistero che Victoria Azarenka si senta a casa in Australia . Per ben due volte , ovvero nel 2012 e nel 2013 , le dure estati australiane si sono rivelate per lei assai miti e la partenza della stagione si è colorata di rosa.
Dopo un 2014 quanto mai funesto  Vika era tornata quest’anno con i migliori propositi , ma la risalita si è rivelata ben più ardua del previsto. Stagione 2015 chiusa al ventiduesimo posto del ranking e ,con il 2016 ormai alle porte, Melbourne riprende ad esercitare su Vika un richiamo irresistibile.
“Non saprei, ma penso che in futuro potrei adottare un bambino australiano o fare un qualcosa del genere”; queste le sue parole cercando di descrivere il legame che sente con la terra dell’Happy Slam.

azarenka 2
Nella scorsa edizione Victoria ha affrontato con successo Sloane Stephens, Caroline Wozniacki e Barbora Strycova , prima di arrendersi a Domi Cibulkova.
Realisticamente , questo risultato era sembrato il top per lei in quel momento; ma il resto della stagione non è stato  generoso con la bielorussa , spesso ad un passo dal riaffermarsi ai suoi livelli.
A Madrid prima, a Parigi e a Londra poi, Vika ha avuto diversi match point in drammatici match contro Serena, ma mai ha centrato l’obiettivo.
Sarà il 2016 l’anno del definito ritorno di Victoria?

Per qualche osservatore l’ex regina della Wta avrebbe ormai superato il picco della carriera; ma questa affermazione appare in realtà quanto mai discutibile, considerando la qualità del gioco espresso e l’esperienza della Azarenka in rapporto ai suoi ventisei anni compiuti lo scorso Luglio.
Attendiamo fiduciosi i primi impegni stagionali per verificarne il pieno recupero soprattutto sotto l’aspetto mentale. Dovessero questi test consegnarci una Vika pienamente ristabilita, è bene prepararsi a dare uno sguardo attento alla bi-campionessa mentre tenta ,ancora una volta, la conquista di Melbourne Park.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy