Australian Open, secondo turno: Serena batte senza problemi Bouchard, Muguruza supera Konta al terzo

Australian Open, secondo turno: Serena batte senza problemi Bouchard, Muguruza supera Konta al terzo

Pur con una prestazione non perfetta e costellata da qualche errore, la minore delle Williams supera con un doppio 6-2 la giovane canadese; al terzo turno sfiderà la giovane ucraina Dajana Yastremska. La spagnola avanti a fatica contro la britannica Johanna Konta dopo una maratona finita al terzo e durata 2 ore e 44 minuti: sfiderà la Bacsinszky.

di Michele Alinovi

Con gli ultimi match della sessione serale della quarta giornata agli Australian Open si conclude così il giro di secondi turni nel tabellone principale femminile e si costituisce così un quadro delle tenniste che si daranno battaglia per un posto agli ottavi di finale. Come da copione, Serena Williams raggiunge la sorella Venus al terzo turno, battendo la canadese Eugénie Bouchard, 24 anni e n. 79 del ranking Wta, con un doppio 6-2 in un’ora e 11 minuti, concedendo soli due game in più rispetto al primo turno, dove la vittima sacrificale era stata la modesta tedesca Tatjana Maria. Senza dubbio Bouchard è da tempo anni luce lontana da quella giovane campionessa in grado di conquistare una finale a Wimbledon ormai cinque anni fa. Poco da dire sulla prestazione di Serena, che strappa il break nel primo gioco dell’incontro e vola 3 a 0 (secondo break conquistato ai vantaggi). Qui arriva una effimera reazione della canadese, che per ben due volte riesce a strappare la battuta a Serena. L’americana però fa altrettanto, e sul 4 a 2 conquista l’ennesimo break che le concede di servire per il set (chiudendo poi a 15). Meno rocambolesco il secondo parziale: dopo aver mancato tre palle break nel primo game e poi una nel terzo, dal 2 pari mette in fila quattro giochi consecutivi e poi chiude, garantendosi il terzo turno nello Slam che ha vinto sette volte. Prossima avversaria, l’ostica ucraina Dajana Yastremska, 18 anni e n. 57 del mondo, una delle vere rivelazioni di questo Major, capace di battere campionesse come Samantha Stosur e Carla Suarez Navarro. Serena sulla carta è ovviamente favoritissima, anche se non deve sottovalutare la giovane avversaria e contenere alcuni gratuiti di troppo, unici piccoli nei della prestazione odierna.

MUGURUZA, CHE FATICA! – Ultimo match di giornata, la rocambolesca sfida tra l’iberica Garbine Muguruza, 25 anni e n. 18 del mondo, e la britannica Johanna Konta, 27 anni e n. 38. Entrambe le campionesse da tempo stanno passando un periodo ‘sottotono’ nella loro carriera, anche se oggi hanno dato vita a un’intensa battaglia senza esclusione di colpi. Molto centrata la spagnola nel primo set, deciso da un unico break conquistato all’esordio (a 15). Konta è brava a cancellare al servizio un’altra palla break che vale il parziale sul 3-4, ma alla battuta la nativa di Caracas non trema e chiude a 30. Ancora più equilibrato il secondo set, che fila liscio verso il tie-break (solo tre le chance di break, una per la Konta nel terzo game e due per la Muguruza, che si era ritrovata avanti 15-40 sul 4 pari). Nel tie-break Garbine pasticcia un po’ e lascia la frazione alla più lucida e regolare Konta, che ringrazia e chiude 7-3. Senza alcuna occasione di break il terzo e decisivo set, fino al 6-5 per l’iberica, che grazie a un paio di ottimi vincenti è brava a procurarsi il primo match-point in risposta, e lo sfrutta, dopo 2 ore e 44 minuti di battaglia. Ora ad attenderla al terzo turno c’è la svizzera Timea Bacsinszky, che in questo 2019 sembra tornata alla sua forma ottimale, dopo anni a mezzo servizio causa infortuni, in un incontro tutt’altro che scontato.

Cronache singolare femminile 17 gennaio – prima parte
Cronache singolare femminile 17 gennaio – seconda parte

Australian Open (Melbourne, cemento, 59.687.000) – Tabellone femminile – Secondi turni:

[13] A. Sevastova b. [Q] B. Andreescu 6-3 3-6 6-2
[27] C. Giorgi b. [Q] I. Swiatek 6-2 6-0
[7] Ka. Pliskova b. M. Brengle 4-6 6-1 6-0
[21] Q. Wang b. A. Krunic 6-2 6-3
[6] E. Svitolina b. V. Kuzmova 6-4 6-1
[17] M. Keys b. A. Potapova 6-3 6-4
[12] E. Mertens b. M. Gasparyan 6-1 7-5
[28] S.W. Hsieh b. L. Siegemund 6-3 6-4
T. Bacsinszky b. [Q] N. Vikhlyantseva 6-2 7-5
[4] N. Osaka b. T. Zidansek 6-2 6-4
S. Zhang b. Kr. Pliskova 6-3 7-5
V. Williams b. A. Cornet 6-3 4-6 6-0
[1] S. Halep b. S. Kenin 6-3 6-7(5) 6-4
D. Yastremska b. [23] C. Suárez Navarro 6-3 3-6 6-1
[16] S. Williams b. E. Bouchard 6-2 6-2
J. Konta vs [18] G. Muguruza 6-4 6-7(3) 7-5

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy