Caroline Garcia e la presunta frase razzista ad Irina Camelia Begu: “É tutto falso”

Caroline Garcia e la presunta frase razzista ad Irina Camelia Begu: “É tutto falso”

Caroline Garcia nega categoricamente di aver rivolto ad Irina Camelia Begu insulti razziali durante l’incontro a Charleston. “É totalmente falso. Ho sempre rispettato al massimo le mie avversarie, ovviamente non ho detto nulla riguardo a ció di cui sono accusata”.

Nella giornata di ieri, alcuni media rumeni avevano riportato la notizia di una presunta frase razzista pronunciata da Caroline Garcia durante il match perso a Charleston contro Irina Camelia Begu. La francese peró non ha mai detto alla sua rivale “zingara di m****” come ha confermato anche il capo della Wta Steve Simon: ” Dopo le indagini non abbiamo prove per sostenere queste accuse. La questione é chiusa”.

Vista la gravitá della situazione Caroline Garcia ha voluto far sapere tramite un cominicato pubblicato sui social la sua versione dei fatti. “Mi piacerebbe parlare dei commenti che sono stati fatti su di me dopo il match contro Irina Camelia Begu. É totalmente falso. Ho sempre rispettato al massimo le mie avversarie, ovviamente non ho detto nulla riguardo a ció di cui sono accusata”.

IMG_20160406_220149

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy