Caroline Wozniacki sul padre Piotr: “La mia famiglia ha affrontato molte cose nell’ultimo anno, ma lui è stato una roccia”

Caroline Wozniacki sul padre Piotr: “La mia famiglia ha affrontato molte cose nell’ultimo anno, ma lui è stato una roccia”

La danese, intervistata da Ubitennis dopo la vittoria ottenuta contro Laura Siegemund ad Auckland, ha parlato del suo stato di forma e del rapporto speciale che la lega al padre-allenatore Piotr.

di Pierluigi Serra, @pierluigi_serra

Caroline Wozniacki, campionessa in carica dell’Australian Open, ha cominciato la stagione 2019 nel migliore dei modi, battendo al primo turno del Wta International di Auckland la tedesca Laura Siegemund. Nonostante la vittoria la giocatrice danese ha ammesso di avere ancora molta strada da fare prima di tornare al suo miglior livello: “Non è stata certamente la miglior partita che abbia giocato, ho cercato di ritrovare il ritmo. La mia avversaria di solito non ne concede molto, ma ho provato comunque per tutta la partita. Mi sono allenata bene, quindi spero di riuscire a migliorare il mio tennis partita dopo partita”.

La Wozniacki, ai microfoni di Ubitennis, ha poi parlato del rapporto speciale che la lega a suo padre, nonché fidato allenatore, Piotr, figura fondamentale e punto di riferimento imprenscindibile nella vita della giocatrice di Odense: “Mio padre è fantastico. Mi dà un grandissimo sostegno ed è sempre al mio fianco. La nostra famiglia ha dovuto affrontare molte cose nell’ultimo anno e lui ha saputo resistere come una roccia”.

A cementare il rapporto professionale tra i due c’è, a giudizio della danese, un grandissimo rispetto reciproco, requisito fondamentale di qualsiasi collaborazione di successo: “Abbiamo rispetto e fiducia reciproci. So che lui vuole sempre il meglio per me e che cerca di mettermi nelle migliori condizioni possibili per migliorare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy