Chris Evert: “Osaka è una potenziale campionessa per gli anni a venire”

Chris Evert: “Osaka è una potenziale campionessa per gli anni a venire”

L’attuale numero 1 WTA è stata l’unica tennista tra le 100 persone più influenti al mondo secondo TIME, e ha ricevuto le lodi di Chris Evert.

di Jonathan Zucchetti, @J_Zucchetti

Nell’annuale lista del giornale americano TIME, Naomi Osaka è stata l’unica tennista a farsi posto tra le 100 persone più influenti al mondo: a scrivere l’incipit alla sua posizione è stata la 18 volte campionessa slam Chris Evert.
“Le prime volte campionesse slam spesso non rispettano le aspettative nei major successivi, ma lei ha conquistato di nuovo il mondo. Se avesse fallito in Australia, nessuno avrebbe detto niente, avrebbero tutti pensato al suo momento di apice a New York. Non è andata così: Naomi è rimasta lucida è ha vinto di nuovo.

La leggenda WTA ha poi sottolineato la capacità della giapponese di essere molto più grande del solo tennis: “Nessuna rappresenta il nostro mondo futuro globalizzato e multiculturale meglio della sua onesta, genuina, gentile vita tennistica, è sicuramente una campionessa per gli anni a venire.

Prima del suo successo agli Australian Open, Osaka era stata ritratta in una copertina dello stesso TIME e nell’articolo in quel numero parlava del suo successo planetario dopo la vittoria agli U.S. Open: “Non si sa mai cosa possa fare una persona”, dice. “E come le persone possano cambiare. Non penso ci sarà mai un’altra Serena Williams. Penso sarò semplicemente me stessa. Spero che questo vada bene alle persone“.

skysports-naomi-osaka-brighton-beach_4558672

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy