Federer elogia le Williams: “Hanno dato grande spettacolo”

Federer elogia le Williams: “Hanno dato grande spettacolo”

Il numero 1 del mondo ha detto la sua al termine dell’incontro tra le due sorelle americane. Lo svizzero è rimasto affascinato ed entusiasta del livello di gioco espresso dalle due. A spuntarla alla fine è stata Venus ma lo svizzero ha fatto i complimenti ad entrambe per la gara disputata.

di Lino Di Bonito

Serena Williams e Venus Williams si sono incontrate questa notte nel loro 29esimo confronto diretto, con Serena in vantaggio 17-11 nei precedenti, l’ultimo proprio alla finale degli Australian Open del 2017, ultimo incontro ufficiale di Serena prima del parto. Ad assistere a quest’incontro c’era anche uno spettatore d’eccezione: Roger Federer, il quale è rimasto davvero stupito del livello di gioco messo in mostra dalle due.

HANNO DATO SPETTACOLO” – Il numero 1 al mondo ha assistito all’incontro tra le sorelle Williams nella giornata di ieri, match che ha appassionato molti tifosi, uno su tutti è stato proprio Roger Federer, che ha avuto solo parole di elogio per le due americane. “Hanno dimostrato longevità e dominio, quando sono arrivate sul campo hanno ricevuto un caloroso benvenuto, tanti applausi e sopratutto hanno creato tanto interesse nel pubblico.”  Cosi lo svizzero ha parlato delle sue quasi coetanee, continuando poi facendo un paragone con i giovani d’oggi: “Penso che sia più difficile affrontare loro che qualsiasi altro giovane, dato che possono creare molti problemi e non sai mai cosa poterti aspettare da loro. Per molti anni abbiamo pensato che potessero ritirarsi per i vari infortuni, non eravamo sicuri che continuassero a competere a questi livelli. Ma fortunatamente le ritroviamo ancora qui, Serena è diventata mamma e Venus ha superato tante difficoltà ma riescono ancora a darsi battaglia sul campo.”  Ha concluso l’intervista aggiungendo un piccolo pensiero su Serena: “Penso che sarà la storia dell’anno, spero decida di giocare ancora a lungo e divertirsi sopratutto, non importa se riuscirei a tornare ai vertici del tennis mondiale già è incredibile vederla giocare adesso.

IL MATCH – A trionfare stavolta è stata Venus, la quale ha battuto sua sorella con il punteggio di  6-3 6-4, rivendicando in qualche modo la sconfitta patita lo scorso anno a Melbourne e tornando al successo contro sua sorella dopo una striscia di 3 sconfitte consecutive, infatti era dal 2014 che non si imponeva su Serena. Rimane comunque un grande torneo per la 36enne statunitense, la quale ha messo partite nelle gambe ed ha ritrovato anche il ritmo partita, due cose fondamentali per prepararsi al meglio in vista del torneo di Miami. Al prossimo turno la maggiore delle sue sorelle dovrà vedersela invece contro Anastasija Sevastova, che ha battuto Julia Georges nella giornata di ieri

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Massimo Mangiarotti - 9 mesi fa

    Serena deve ridurre le tette! Anche un po di culo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Non credo che Roger dica sempre quello che pensa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy