Francesca ci hai fatto sognare!

Francesca ci hai fatto sognare!

Nella magica e splendente cornice del Qatar Francesca Schiavone è la terza italiana a scendere in campo. Gioca contro la tennista slovacca Rybarikova. E’ sotto nei primi 3 game. Poi ,dopo l’intervento del coach, comincia a giocare alla slovacca, che appare già serena a causa dello score a favore,  palle alte e difficili controsmash e back e conquista un break che conferma nel game successivo al servizio e si porta sul 3-2.

Ricomincia a sbagliare nel sesto game con i soliti eccessi. Bellissimo il settimo in cui Schiavone mina le certezze della slovacca con un tennis spettacolare anche a rete. Nel decimo gioco sul 5-4 Schiavone rimonta da 40-15 sotto alla Rybarikova. Va  ai vantaggi ma poi perde set point e  game e si va al 5 pari. Ricomincia a prestare poca attenzione nell’undicesimo game e la slovacca conquista il 6-5. Nel dodicesimo schiavone alterna colpi da maestra a falli clamorosi. Finisce il set 7-5 per la slovacca.

Il secondo set comincia con Rybarikova non troppo in fiducia. Schiavone porta a casa il primo con un ace di seconda dopo 2 let’s . Il secondo è della Rybarikova che vince ai vantaggi sul suo servizio. Nel terzo Rybarikova fa correre Schiavone per tutto il campo secondo il gioco rischioso che le due hanno deciso di giocare, ma sul 40-30 Schiavone chiude con un rovescio lungo linea in corsa. 2-1 Schiavone.

Fallosa anche la slovacca che si lascia intrappolare nel gioco ipnotico della Schiavone e alterna palle in rete a chiusure in demi volée. Passantone di Francesca conquista il vantaggio che poi conferma con la palla successiva dopo uno scambio sulla diagonale del rovescio e chiusura a rete. 3-1 Schiavo.

Ingrana il turbo Francesca e porta a casa un game perfetto.4-1. Deve fare i giochi di pallonetti la Ribarikova ma alla fine rimonta 4-2.

Gioco spaziale e in controtempo della nostra Francesca ed è 5-2. Nell’ottavo gioco Rybarikova piazza un paio di lungolinea favolosi.

Francesca a un certo punto si dimentica di smollargli la palla e la slovacca parte con un’accelerazione vincente portandosi sul 5-3. Nel nono game Francesca in vantaggio 40-0 si fa recuperare 40 pari e iniziano una serie di parità.

La slovacca non vuole mollare e dopo scambi lunghissimi recupera 5-4 sventando il set point che arriva però subito dopo in break. Secondo set 6-4 Schiavone!

Si va al terzo servizio Schiavone. 1-0. Il secondo è della slovacca 1-1.

Sprecona Francesca nel terzo dove butta via due palle sul 30-0 e si porta in parità. Poi la slovacca con un winner e una vittoria su uno scambio lungo porta a casa il break.

2-1 Rybarikova. Fortunatamente sbaglia molto anche Rybarikova. Ancora fallosa Schiavone che sbaglia una volée e si fa recuperare sullo 0-30. Ancora un paio di buone giocate regalano il game a Rybarikova. 3-1.

Servizio Schiavone. Scende a rete Francesca e sembra riprendere in mano il gioco, anche se sbaglia un attacco di rovescio andando 40-30 e una buona giocata sulla diagonale del rovescio la portano in vantaggio.  Finalmente Francesca recupera un break. Incrociamo tutte le dita.

Nel settimo gioco sul 30-15 Rybarikova recupera una palla corta e vince il punto con una controsmorzata. 40 pari. Con una serie di pallonetti Francesca porta a casa il game. 4-3. Intervento del coach che le chiede di essere solida e di far giocare all’avversaria un colpo in più. Francesca perde il cappellino e nonostante abbia già vinto lo 0-15, la palla viene ripetuta. Francesca ascolta il coach e sta lì con la testa vincendo il 4-4. Secondo break recuperato! Volèe alta in controtempo e una palla buona chiamata out la portano 40-15. Due falli dell’italiana e sono 40 pari. Le discese a rete di Francesca confondono l’avversaria che sbaglia. Sulla quinta  parità Francesca chiude con uno smash e una discesa a rete. 5-4. Decimo e undicesimo gioco game perfetti per Ribarikova che si porta a 6-5. Schiavone deve ritrovare la concentrazione. Dodicesimo gioco. 40-30 per Schiavone. Smash in rete per la slovacca e si va al tie-break! 1-1 per le avversarie. Francesca fa subito una palla break con un passante incrociato da urlo ma poi spreca e ricambia con un regalo. 3-2 Rybarikova vince il punto con un attacco-volée. 3 pari si cambia. Regalo di Francesca sul 5-3. Palla in rete per l’italiana ed è match point. La slovacca sbaglia la prima. Speriamo ancora. Ma un’altra palla a rete spegne tutti i nostri entusiasmi e i nostri sogni.  Se l’è giocata. E’ vero. E questa volta siamo andati così vicino alla meta!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy