Muguruza: “Giocherò ancora per molto ma non come Date Krumm”

Muguruza: “Giocherò ancora per molto ma non come Date Krumm”

Garbine Muguruza ha parlato ai media giapponesi del suo primo torneo da numero 1, di Serena Williams e dell’esonero di Conchita Martinez dalla Fed Cup spagnola. A 24 anni per lei di sicuro nella vita c’è solo il suo amore per il tennis e la determinazione di giocarlo ancora per molti anni .

di Anna Lamarina, @annalamarina

A 24 anni Garbine Muguruza ha davanti una lunga carriera. La tennista spagnola già 2 volte vincitrice Slam- RG 2016 e Wimbledon 2017- infatti non vede l’ora di riscuotere altri successi

NON COME KIMIKO – “Se penso al futuro vedo me stessa giocare per ancora tantissimo tempo. Non so cosa mi riserva il futuro – ha detto la Muguruza in tabellone a Tokyo per il suo primo torneo da n°1 del mondo ai media giapponesi – ma sono certa che giocherò a tennis ancora per molto tempo”  Sarà quindi come Kimiko Date Krumm, la tennista con la carriera più lunga del tennis che si è ritirata all’età di 46 anni?  “No, non riesco a immaginarmi giocare addirittura fino a 46 anni. Kimiko è una grandissima ma probabilmente perché il suo fisico e la sua mente gliel’hanno permesso. Essere in salute come lei e nel frattempo continuare ad essere sempre motivata è veramente eccezionale”

ODDIO! NUMERO UNO! – La tennista spagnola che a Tokyo nel primo match ha superato la campionessa olimpica Monica Puig per 6-4 6-0 ammette di sentire  un po’ di pressione ora che è n°1 del mondo “Il problema è questo: stavo dormendo tranquillamente quando è arrivata la notizia che ero diventata n°1. Sono consapevole del fardello che dovrò portare, ma allo stesso tempo penso “Caspita, che traguardo!” Comunque c’è ancora molto su cui lavorare e so che non sarà facile”

PER IL TENNIS CI VUOLE MOTIVAZIONE – Riguardo a Serena Williams che è da poco diventata mamma dice “So che tornerà a competere e che sarà pericolosa come sempre. Anche dopo essere diventata mamma e n°1 avrà ancora fame di vittorie” infine Garbine si è espressa su Conchita Martinez che è stata esonerata dalla federazione spagnola come capitan adi Fed Cup “E’ una faccenda delicata. Mi sarebbe piaciuto che continuasse. Ho comunque un rapporto splendido con lei, su lei posso contare in qualsiasi momento”

.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luca Carboni - 2 anni fa

    Bellissima; in più, ha il dono naturale di accattivarsi la simpatia delle persone.
    Dovunque andrà, avrà il red carpet assicurato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Chiara Demichelis - 2 anni fa

    come la date ci può essere solo roger

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy