Hingis e Paes trionfano nel doppio misto

Hingis e Paes trionfano nel doppio misto

Era dal 2006 che, prima del ritiro, Martina Hingis non raggiungeva (e vinceva) una finale slam nel doppio misto. Anche nove anni fa si trattava dell’Australian Open, vinto in coppia con un altro indiano, Mahesh Bhupathi. Leander Paes è soprattutto uno specialista di doppio, e in questa specialità di finali slam ne ha giocate parecchie, ma anche lui era a digiuno da un simile titolo da quattro anni, quando a Wimbledon nel 2010 conquistò il doppio misto in coppia con Cara Black.

Hingis, tornata nel circuito del doppio l’anno scorso, ha pian piano scalato la classifica e a questo primo slam del 2015 si è presentata con Paes come numero 7 del seeding. La coppia di veterani ha conquistato questo Australian Open senza mai perdere un set e ha dato il meglio di sé anche in finale con la coppia detentrice del titlo, Kristina Mladenovic/Daniel Nestor.

hingispaes-kqs--621x414@LiveMint

Mladenovic e Nestor sono colpevoli di aver messo a segno troppi doppi falli (5) e di aver raccolto solamente il 55% dei punti sulla prima di servizio. Al contrario, Hingis/Paes ha confezionato 5 ace e ha contenuto gli errori, producendo un ottimo tennis d’attacco, che ha portato la coppia ha vincere il torneo con un solido 6-4, 6-3.

Mladenovic e Nestor, avvalorati delle teste di serie numero 3, avevano sconfitto in semifinale i numeri 1 Sania Mirza e Bruno Soares e dopo questa finale avranno molto da recriminarsi, ma l’esperienza e la pazienza della trentaquattrenne Hingis e del quarantunenne Paes hanno avuto la meglio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy