Il pagellone femminile di Indian Wells 2018

Il pagellone femminile di Indian Wells 2018

Terminato il torneo americano, è tempo di trarre i primi bilanci di un interessante confronto tra le varie tenniste nel primo Premier Mandatory WTA 2018.

di Mattia Esposito

1º PREMIER

Nel torneo da 8 milioni e mezzo di dollari come montepremi, Naomi Osaka succede a Elena Vesnina, che l’anno scorso trionfò contro Svetlana Kuznecova per (6)6-7 7-5 6-4. Dopo il derby russo dell’anno scorso, quest’anno a contendersi il titolo ecco la sfida Giappone-Russia. Nulla da fare invece per la detentrice del titolo, uscita al terzo turno contro Angelique Kerber salvo poi rifarsi con la finale in doppio femminile con la storica e connazionale compagna Ekaterina Makarova. Una vittoria targata giapponese dunque, mai in discussione per tutto l’arco della partita, dominata in un lungo e in largo e vinta per 6-3 6-2. Tanti meriti alla neo #22 al mondo, che si è fatta strada nell’arco del torneo con coraggio, battendo colleghe quotate, ma allo stesso tempo ha i meriti anche la russa, che da oggi sarà numero 11 al mondo. Una finala inaspettata, in cui ha vinto la gioventù di due giocatrici che certo non partivano tra le favorite del torneo: infinte nelle rispettive semifinali, la finale è stato il giusto epiologo di un torneo perfetto per entrambe.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy