Indian Wells, tanta carne al fuoco nel torneo femminile

Indian Wells, tanta carne al fuoco nel torneo femminile

In California ci saranno tutte le prime 30 giocatrici del ranking ma anche alcuni rientri eccellenti, vedi Serena Williams e Vika Azarenka, e outsider di lusso come Maria Sharapova. Main draw al via mercoledì, Elena Vesnina è la campionessa in carica

di Marco Castro, @marcocastro2906

Ci siamo. Nella serata italiana di mercoledì partirà il torneo femminile di Indian Wells, anche noto come BNP Paribas Open, primo Premier Mandatory dell’anno. Presenti tutte le big, vediamo il tabellone.

PARTE ALTA – Partiamo dalla cima, dove c’è la testa di serie numero 1 del torneo e del mondo: Simona Halep. La rumena, che come tutte le migliori 32 del ranking usufruirà di un bye al primo turno, è inserita nella fetta di tabellone dove ci sono anche Ostapenko, Konta, Mladenovic e Kuznetsova (finalista lo scorso anno), con la sfida con la lettone prevista per i quarti di finale.
Scendendo ci troviamo in una porzione davvero intricata, con tante giocatrici che possono dire la loro. In questa parte il ranking dovrebbe proporre un quarto Muguruza-Karolina Pliskova, ma nulla è scontato: Barty, Vandeweghe e soprattutto Petra Kvitova sono da tenere d’occhio, ma ci sono anche alcuni nomi suggestivi: Sharapova, Bouchard e Radwanska.

PARTE BASSA – Nella zona alta della bottom half non si può non partire dal match che potrebbe concretizzarsi al terzo turno: il 29esimo episodio della rivalità in famiglia tra Venus e la rientrante Serena Williams. Favorita per uscire vincitrice da questa parte di tabellone però, è sicuramente Elina Svitolina, che ha già 2 tornei in cascina in questa prima parte di 2018 (Brisbane e Dubai). In corsa anche Madison Keys e Julia Goerges.
Tanta concorrenza anche nell’ultimo quarto del main draw. Dalla trionfatrice degli ultimi Australian Open, Caroline Wozniacki, all’ex numero 1 Angelique Kerber, passando per la campionessa in carica Elena Vesnina. Ma non è finita qui. Garcia, Stephens e Bellis si giocheranno le loro carte.

I RIENTRI – Indian Wells 2018 sarà anche il torneo dei grandi ritorni. Oltre a quello di Serena Williams, assente dal circuito singolare dagli Australian Open 2017 causa maternità, si rivedrà in campo anche Victoria Azarenka, lontana dai campi dallo scorso Wimbledon. L’americana, che al momento è senza ranking, esordirà contro la kazaka Diyas, mentre la bielorussa se la vedrà al primo turno con l’inglese Heather Watson. Tutte e due saranno arrugginite, ma da ex numero 1 ed entrambe già vincitrici in due occasioni di questo torneo venderanno cara la pelle.

NUMERI – Sarà l’edizione numero 30 del torneo, per quanto riguarda le donne. In campo almeno 6 giocatrici che l’hanno già vinto: Serena Williams (1999 e 2001), Maria Sharapova (2006 e 2013), Caroline Wozniacki (2011), Victoria Azarenka (2012 e 2016), Simona Halep (2015) e Elena Vesnina (2017). A loro potrebbe aggiungersi Vera Zvonareva, impegnata nelle qualificazioni e campionessa al torneo californiano nel 2009. L’Italia sarà assente. Camila Giorgi è infortunata  Roberta Vinci e Francesca Schiavone non hanno superato lo scoglio delle qualificazioni.

Il tabellone completo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy