Kerber bis?

Kerber bis?

Angie Kerber è davvero tornata? La ex numero uno del mondo ha appena vinto il suo undicesimo trofeo a Sydney. E rimane una delle favorite in ottica Australian Open

Commenta per primo!

Angie Kerber è davvero tornata? La ex numero uno del mondo ha appena vinto il suo undicesimo trofeo nel Sydney International, torneo Wta Premier, battendo in finale la ventunenne australiana Ashleigh Barty con un doppio 6-4. Per la Kerber si tratta del primo trofeo vinto dopo l’ultimo risalente agli US Open del 2016; dopo Flushing Meadows l’unico risultato all’altezza del suo nome è stato il raggiungimento della finale a Monterrey, poi persa, nell’aprile scorso.

Il 2016 è stato senza dubbio il suo anno migliore, con due vittorie in due tornei dello Slam (Australian Open e Us Open) e un Argento olimpico a Rio de Janeiro, da contare insieme ad altri buoni risultati, come la seconda vittoria consecutiva nel torneo Porsche Tennis Grand Prix o la finale raggiunta a Wimbledon, persa contro una indomabile Serena Williams. Al 2016 anno di soddisfazioni e imposizioni nel ranking mondiale, segue però un 2017 deludente in cui la tedesca ventinovenne non ha vinto alcun titolo e non è riuscita a superare il quarto turno in nessuna delle prove major. La differenza più evidente tra le sue stagioni 2016 e 2017 è il numero crudo di partite che ha disputato, osservazione esposta dalla stessa Kerber in varie interviste.

Angelique Kerber Australian Open

Le caratteristiche che l’hanno sempre contraddistinta sono in particolare la combinazione tra aggressività da fondocampo e l’ottima fase difensiva che le consente di rimettere in campo molte palle difficili. A giudicare dal suo urlo nella finale appena disputata a Sidney, è lecito pensare che la ex numero uno del mondo abbia ritrovato l’appetito e che stia mantenendo alte fame e aggressività; due caratteristiche queste, che in passato le hanno permesso di arrivare fin sopra in vetta.

Lunedì Angelique Kerber sarà sedicesima in classifica e dovrà lottare per riportare in campo il gioco vincente di Sidney, così da concretizzare le sue chance nel torneo australiano, che potrebbe regalarle una nuova grande vittoria, anche considerando che i suoi migliori risultati li ha ottenuti senza dubbio sul cemento. Gli Open di Australia avranno il via il 15 Gennaio e la Kerber adesso, è senza dubbio tra le favorite. Ad agosto aveva dichiarato: “Alla fine, so di essere forte, e so che tornerò sicuramente forte, so che non mi arrenderò.” Non possiamo non aspettarci un ritorno in scena in grande stile, degno di una delle più grandi fuoriclasse del tennis femminile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy