Kerber trionfa a Charleston sulla Keys

Kerber trionfa a Charleston sulla Keys

Angelique Kerber ha vinto quest’oggi il torneo WTA di Charleston, superando in finale la giovane americana Madison Keys per 6-2 4-6 7-5. E’ stata una bellissima finale, apertissima ed avvincente. Entrambe sono state a pochi punti dalla vittoria. A spuntarla, però, è stata la più esperta.

Il primo set scorre veloce nelle mani della tedesca, vuoi per un po’ di tensione dell’americana o per le critiche condizioni atmosferiche (vento). Le bordate della Keys non fanno male, le parabole alte e cariche della tedesca invece sì. La Kerber ha una capacità di ribattere una palla sempre diversa che ha pochi eguali nel circuito. Dopo il secondo set vinto dall’americana, la partita sembra però aver preso un’altra direzione. Madison Keys vola sul 4-1 al terzo, ma non ha ancora fatto i conti con l’arcigna Kerber. In un attimo si è 4-4, con all’orizzonte un lunghissimo nono game, durato quasi dieci minuti. Alla settima occasione se lo porta a casa la Keys. Kerber reagisce pareggiando i conti, vincendo in recupero l’undicesimo game e chiudendo a zero l’ultimo turno di battuta.

Kerber vince e convince. Vendetta ripagata dopo Eastbourne 2014, la tedesca torna a vincere un torneo dopo Linz 2013 e ben quattro finali perse. Sale ora in quattordicesima posizione, mentre la Keys raggiunge il best ranking al numero 17. Non è difficile prevederla tra le prime 10 a breve.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy