Ranking Wta Live: Serena sempre più solitaria

Ranking Wta Live: Serena sempre più solitaria

Commenta per primo!

Nel ranking femminile è sempre Serena Williams a farla da padrona con un vantaggio abissale su chi la insegue. Grazie ai risultati di ieri è Maria Sharapova la più vicina che dovrebbe riconquistare la seconda piazza e siccome Simona Halep è uscita al primo turno mentre la campionessa uscente Petra Kvitova ha fatto harakiri al terzo turno, l’insidia principale per la russa è rappresentato da Caroline Wozniacki che ha un buon tabellone per andare avanti e con i quarti di finale riconquisterebbe sicuramente il podio.

wozniacki sharapova

Sale momentaneamente in sesta posizione Ana Ivanovic scavalcando Lucie Safarova che deve difendere le semifinali e riconquistandole tornerebbe al n°6. Torna vicina alla top10 Agnieszka Radwanska che ci rientrerebbe con i quarti e si isserebbe già al n°8. Dietro di lei ancora in corsa Timea Bacsinsky e Venus Williams al n°13 e al n°14, per salire ancora hanno bisogno della semifinale ma incroceranno le armi con Wozniacki e Serena.

radwanska

Cerca di realizzare il best ranking Garbine Muguruza al momento n°17, segue la grande lotta per le posizioni a ridosso del n°20 attualmente occupate da Madison Keys, Belinda Bencic e Viktoria Azarenka e la sfida tra la svizzera e la bielorussa sarà determinante per decidere chi sarà almeno tra le prime 20 del ranking.

azarenka

Risale Jelena Jankovic di sei fino al n°24 e con i quarti sarebbe in corsa per la top20 (agli ottavi sfida interessante contro Radwanska). Precipita Eugenie Buchard che difendeva la finale ed è uscita al primo turno, al momento perde 14 posti e si ritrova n°26. Importanti passi in avanti per Coco Vandeweghe e Monica Niculescu al n°39 e n°41 negli ottavi giocheranno contro Safarova e Bacsinszky se sovvertiranno il pronostico si avvicineranno al n°30.

vandeweghe

Rientra di prepotenza tra le 100 Olga Govortsova che scala 42 posti fino al n°80 e scenderà in campo con la Keys, un’eventuale vittoria la farebbe salire di altre venti posizioni.
In casa Italia rischia di uscire dalle 20 Sara Errani, mentre Flavia Pennetta perderà almeno un posto al n°27, Camila Giorgi si ritrova sempre a ridosso delle prime trenta. Stabile Karin Knapp in discesa di 10 posti Roberta Vinci, ne guadagna 6 Francesca Schiavone al n°74.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy