Muguruza: “È stato difficile, tornerò a prepararmi bene per Singapore”

Muguruza: “È stato difficile, tornerò a prepararmi bene per Singapore”

Garbiñe Muguruza ha parlato con la stampa a Pechino dopo essersi ritirata a causa di una influenza che l’ha tenuta a letto da venerdì.

Commenta per primo!

Garbiñe Muguruza ha parlato con la stampa a Pechino dopo essersi ritirata a causa di una influenza che l’ha tenuta a letto da venerdì.

Garbiñe Muguruza non ha avuto molta fortuna nel tour asiatico. La numero 1 del mondo ha lasciato Pechino ritirandosi al primo turno contro Barbora Strycova a causa di una influenza che da venerdì la teneva a letto, secondo quanto confermato dal suo allenatore Sam Sumyk. La spagnola, che ha comunicato che Pechino sarebbe stato il suo ultimo torneo prima di Singapore, tornerà in Svizzera per recuperare al meglio in preparazione delle WTA Finals.

Entrare in campo era già un trionfo per la spagnola, che ha ammesso che non è stata in grado di allenarsi neanche un giorno nella capitale cinese. “Andrò a casa per riprendermi bene e tornare a lavorare per arrivare a Singapore nelle migliori condizioni. È stato duro. Oggi è il primo giorno in cui sono venuta a giocare. Ho preso un virus a Wuhan e da quando sono arrivata non sono stato in grado di allenarmi “.

garbine muguruza

Garbiñe ha confermato che a Wuhan ha accusato i problemi fisici ma questa volta è stato l’influenza che ha causato la sua sconfitta, che potrebbe arrivare anche prima del suo debutto oggi. “A Wuhan erano solo problemi fisici, qui è stata un’influenza. La cosa migliore sarebbe stata ritirarmi, ma ho chiesto di poter giocare il lunedì e cercare di arginare la situazione, ma non sono riuscita”

Infine, la Muguruza ha mostrato il suo dispiacere di non essere in grado di competere nel torneo di una città che ha sempre mostrato un affetto speciale per lei. “Mi dispiace davvero perché ho grandi ricordi di questo torneo e qui ho un gruppo di tifosi che mi sostengono molto durante l’anno e mi sarebbe piaciuto giocare bene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy