Nessuna Wild Card per le WTA Finals di Singapore

Nessuna Wild Card per le WTA Finals di Singapore

La WTA ha comunicato che non emetterà wild-card per le Finals di Singapore. Speranza finite per la Stephens, vincitrice degli US Open

Una postilla del regolamento del ranking WTA (completamente ignorata fino ad ora) dice che solo le prime 7 del mondo hanno il posto assicurato al Master di fine anno. L’ottava può essere scelta dalla federazione. In questa regola erano riposte le speranze di Sloane Stephens. La vincitrice degli US Open non è tra le prime 8 del mondo ma sperava di poter competere al Master insieme alle top-class del tennis femminile.
sloane_stephens_uso_trophy
La WTA ha fatto sapere tramite un comunicato che non verrà utilizzata nessuna wild-card per le Finals di Singapore e che l’ottavo posto verrà riservato all’ottava classificata del ranking.
Si apre quindi lo sprint finale per conquistare l’ultima sedia a Singapore: lo scontro sarà tra la Konta e la Garcia. Caroline Garcia è dietro di pochissimi punti e sta compiendo una rimonta che avrebbe dell’incredibile.
johanna-konta-tennis_3867912
Chi la spunterà?

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Teo Meloni - 2 settimane fa

    Certo che sarebbe pazzesco se la Garcia superasse la Konta. Già l’anno scorso la Konta era andata a Singapore per essere superata solo all’ultimo dalla Kuznestova.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alfredo Orrico - 2 settimane fa

    E meno male!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Edmund Malinis - 2 settimane fa

    Very nice court

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy