Per passione e per sport: Jessica Bertoldo e Sara Marcionni verso il Foro Italico

Per passione e per sport: Jessica Bertoldo e Sara Marcionni verso il Foro Italico

Sono due ragazze. Sono due amiche. Sono 2 tenniste. Ma soprattutto sono una coppia. Una coppia vincente, visto che hanno vinto l’accesso alle qualificazioni al Foro Italico per il secondo anno consecutivo. Nel rettangolo come nella vita sono complementari e a Roma dicono “Cercheremo di fare del nostro meglio!”

di Anna Lamarina, @annalamarina

ROAD TO FORO PER PASSIONE E PER SPORT – Sara Marcionni e Jessica Bertoldo sono le due vincitrici delle pre-qualificazioni al Foro Italico di Roma per il secondo anno consecutivo. Chi le conosce vede solo due ragazze allegre e che scherzano, ciò che in effetti sono, a noi giocatori di club sembrano di un altro pianeta e di un livello senza confine. Sono andata a vederle con amici in semifinale al Tennis Club Malaspina e volavano palle a una velocità impensabile, tanto che avevamo anche valutato di spostarci e metterci dietro a una rete per evitare di essere involontariamente colpiti da un missile a 150 all’ora!

SARA E JESSICA – Sara e Jessica, rispettivamente n°612 e 830 wta nel ranking di doppio, che in coppia hanno affrontato per un anno il professionismo vivendo esperienze incredibili all’estero che le hanno unite ancora di più,  in campo sono affiatatissime, due corpi e un’anima. Racconta Jessica riguardo al tennis e alla sua compagna Sara “Una passione, uno sport e l’essere così diverse da completarci. Queste siamo noi. Siamo io e la mia socia “matta da legare”

31073149_10215621716957067_7668346540578551022_n

SE PENSO AL DOPPIO LO PENSO IN COPPIA CON LEI – Sara Marcionni, detta il “giaguaro di Rozzano”, ha provato per un anno la strada del professionismo appunto in coppia con Jessica, poi quest’anno ha scelto di concentrarsi maggiormente sul suo lavoro di insegnante di tennis. Racconta Jessica  “Quando mi ha detto che voleva smettere di fare attività internazionale per focalizzarsi sul lavoro, non l’ho presa benissimo, ho visto un piccolo sogno “svanire”, quello di fare bene in campo internazionale, insieme…  ma l’ho sempre sostenuta in ogni scelta come le amiche vere fanno una con l’altra. Ed e proprio per questo forse che se si parla di doppio io penso a lei e lei pensa a me ( almeno spero!)”

jessi

PRIMA DI TUTTO AMICHE – Spesso noi tennisti vediamo il tennis come lo specchio della vita. In campo si vivono i problemi , le gioie, le vittorie, le sconfitte, ma soprattutto si impara una filosofia di vita, e nel caso di due ragazze come Sara e Jessica l’affiatamento che trovano in campo è esattamente corrispondente all’amicizia che le lega nella vita “Perché quello che siamo fuori, lo siamo anche all’interno di quel rettangolo- dice Jessica-  e siamo una forza. A prescindere dalle vittorie o dalle sconfitte , riusciamo a trasformare ogni momento in un momento unico, da non dimenticare”

QUEST’ANNO A ROMA PER LA SECONDA VOLTA – Quest’anno siamo riuscite a qualificarci di nuovo, insieme, per andare al foro ed e’ stato il regalo più bello. Poter condividere un’esperienza come quella con una persona che ormai e’ parte della tua famiglia… che dire.. nulla da aggiungere.

Proveremo a fare del nostro meglio e cercare di vivere tutto con il sorriso come sempre e con una grinta che solo Sarà Marcionni possiede.

IMG-20180504-WA0002 (2)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy