Wta Eastbourne: Radwanska avanza facilmente. Alle semifinali anche Bencic e Wozniacki. Ritiro Gavrilova

Wta Eastbourne: Radwanska avanza facilmente. Alle semifinali anche Bencic e Wozniacki. Ritiro Gavrilova

La danese Caroline Wozniacki conquista la semifinale battendo Andrea Petkovic, a tratti sinceramente disastrosa. Sfiderà Belinda Bencic che ha spento le speranze della wild card Johanna Konta. La inarrestabile Radwanska incontrerà la Stephens che ha approfittato del ritiro di Daria Gavrilova per un infortunio agli addominali.

Caroline Wozniacki Caroline Wozniacki

Tra Caroline Wozniacki ed Andrea Petkovic è grande battaglia. Le due tenniste non riescono a tenere i primi tre rispettivi servizi con la danese che perde il suo secondo addirittura in vantaggio per 40-0. Il trend viene interrotto dalla Wozniacki (numero 2 del seeding) che riesce, finalmente, a tenere un servizio al settimo game del set, mentre la tedesca perde il suo quarto turno di servizio su quattro consegnando alla danese l’opportunità di battere per il set.

Sarebbe troppo semplice chiudere qui la frazione, ma anche Caroline pensa bene di perdere il suo quarto servizio di giornata. La tedesca riesce a portarsi sul 5-5 e a mantenere la battuta solamente dopo aver sciupato, malamente, con due doppi falli altrettante palle game. Il set è caratterizzato da molti errori da una parte e dall’altra e alla fine vince chi sbaglia meno. Caroline Wozniacki riesce a conquistare i successivi due game portandosi avanti nel computo dei parziali.
Meno pirotecnico il secondo set dove la tennista di Odense, sullo slancio del finale della frazione precedente, brekka la Petkovic che inizia ad innervosirsi con il giudice di sedia per una palla fuori chiamata dopo aver affondato il colpo. La tedesca di origini bosniache va in confusione e la Wozniacki conquista anche la seconda partita con il risultato di 6-1. In semifinale troverà la svizzera Belinda Bencic che rimonta un set e riesce ad eliminare la sorpresa di questo torneo, Johanna Konta.

Belinda Bencic Belinda Bencic

La Konta parte meglio della sfidante, rubando il primo servizio alla teenager sangallese. La sorprendente britannica rimane concentrata e, vincendo un altro game sul servizio della Bencic, porta a casa il primo set per 6-2, condito anche da quattro aces. Il secondo parziale parte con Belinda alla riscossa per recuperare. Operazione riuscita dato che la svizzera è inarrestabile e vince il set in mezz’ora di gioco con un sonante 6-0.

Si va al terzo set con la Bencic molto più carica. Prima del terzo parziale fa ingresso nel terreno di gioco il medico chiamato dalla tennista di casa, febbricitante. La 18enne vince  i punti più importanti della frazione: nel primo game che viene deciso dopo un’infinita serie di vantaggi e nel sesto gioco, portandosi sul 4-2. Johanna Konta non ci sta e, con la grinta a cui ci ha abituato in questa settimana, guadagna una palla break per riequilibrare le sorti della contesa.

La svizzera numero 31 del mondo è cinica e riesce ad annullare questa ultima chance per l’avversaria, vincendo il game e portandosi sul 5-2, estirpando le ultime speranze della Konta.
Nel successivo turno di battuta l’elvetica si aggiudica  l’incontro ottenendo l’accesso in semifinale.

Agnieszka Radwanska Agnieszka Radwanska

Agnieska Radwanska infila un’altra convincente vittoria in due set piegando la resistenza di Tsvetana Pironkova. Vittoria con un doppio 6-2 per la ventiseienne polacca contro cui nulla ha potuto la bulgara che proprio sui campi di Eastbourne aveva centrato (nel 2012) l’unica vittoria nei 9 precedenti contro la Radwanska.
Domani la polacca, favorita numero uno dopo questi primi turni, sfiderà la tennista U.S.A. Sloane Stephens, che ha conquistato la semifinale senza nemmeno scendere in campo a causa del ritiro di Daria Gavrilova.

Aegon International Eastbourne – Quarti
B. Bencic b. J. Konta 2-6 6-0 6-3
A. Radwanska b. T. Pironkova 6-2 6-2
S. Stephens b. D. Gavrilova ret.
C. Wozniacki b. A. Petkovic 7-5 6-1

Antonio Pagliuso
@AntoPagliu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy