A ‘S-Hertogenbosch ancora male la Bouchard, a Nottingham la Diyas elimina Francesca Schiavone

A ‘S-Hertogenbosch ancora male la Bouchard, a Nottingham la Diyas elimina Francesca Schiavone

 Nottingham perde anche la seconda italiana nel tabellone. Dopo l’eliminazione di Karin Knapp di ieri, per mano della Wickmayer, pomeriggio ha dato l’addio al torneo britannico anche la leonessa Francesca Schiavone, mandata a casa da Zarina Diyas.

Francesca Schiavone Francesca Schiavone

Partita non certo fortunata per la nostra Francesca contro la 21enne kazaka, numero 2 del seeding. La milanese perde in due set, ed entrambe le volte al tie-break dopo un’ora e cinquantasei minuti di gioco. Per la 34enne italiana il rammarico di aver sprecato anche un set point sul 6-5 del secondo set, che avrebbe potuto portare la sfida alla terza partita.
Sempre sul green di Nottingham, si arriva al tie-break in entrambi i set anche nella sfida tra la Puig e la Hradecka, vinta dalla portoricana con un doppio 7-6(5). Esce di scena anche Daniela Hantuchova, sconfitta al tie-break del terzo set dalla polacca Magda Linette. Passa facilmente al second round la testa di serie numero 1 Agnieszka Radwanska lasciando solo tre game alla russa Alla Kudryavtseva.

Eugenie Bouchard Eugenie Bouchard

A ‘s-Hertogenbosch sembra non trovare fine il periodo negativo di Eugenie Bouchard. L’ex numero 5 del mondo, subisce una brutta sconfitta ad opera di Yaroslava Shvedova. La Bouchard, dopo aver perso il primo set per 4-6, si è imposta nettamente nel secondo per 6-1. La terza partita era iniziata benissimo per la 21enne di Montreal, andata in vantaggio per 4-0, ma ha subito il furioso ritorno della kazaka che ha vinto sei game di fila portandosi a casa vittoria e passaggio del turno.
Sul prato olandese Alison Van Uytvanck fa vedere di saperci fare anche sull’erba, dopo l’exploit della scorsa settimana sulla terra del Roland Garros. La belga ha avuto la meglio sulla russa Rodina 7-5 6-3 in un match caratterizzato da ripetuti break. L’ex numero 1 della Wta, Jelena Jankovic liquida la ventenne Smitkova.
Kiki Mladenovic esce vittoriosa dallo scontro con la compagna di doppio Timea Babos con cui quest’anno ha già trionfato nei tornei di Dubai, Marrakech e Roma. La giovane francese si è portata avanti nel punteggio vincendo il primo set soltando al tie-break. L’ungherese ha raggiunto l’1-1 vincendo il secondo parziale per 6-4, ma nel terzo ha dovuto lasciare il gioco alla Mladenovic che si è imposta per 6-2, conquistando l’accesso al secondo turno dove affronterà la giapponese Kurumi Nara.

Topshelf Open ‘s-Hertogenbosch – Primo turno
Y. Shvedova b. E. Bouchard 6-4 1-6 6-4
A. Van Uytvanck b. E. Rodina 7-5 6-3
A. Pavlyuchenkova b. M. Sanchez 6-2 7-6(4)
K. Mladenovic b. T. Babos 7-6(4) 4-6 6-2
B. Bencic b. J. Pegula 6-2 7-6(3)
A. Hlavackova b. L. Tsurenko 6-2 2-6 6-3
K. Koukalova b. J. Larsson 6-4 6-1
A. Beck b. U. Radwanska 6-2 6-4
T. Maria b. K. Siniakova 6-4 6-2
K. Bertens b. S. Zhang 7-6(7) 6-1
J. Jankovic b. T. Smitkova 7-5 6-4

Aegon Open Nottingham – Primo turno
M. Linette b. D. Hantuchova 6-2 4-6 7-6(4)
Z. Diyas b. F. Schiavone 7-6(5) 7-6(6)
J. Konta b. M. Rybarikova 6-3 6-3
M. Niculescu b. V. Lepchenko 4-6 6-3 6-1
S. Vickery b. Q. Wang 7-6(2) 7-5
C. Dellacqua b. S. Karatantcheva 7-5 6-3
M. Puig b. L. Hradecka 7-6(5) 7-6(5)
Mchale b. J. Gajdosova 6-4 6-3
O. Govortsova b. K. Dunne 6-1 6-2
A. Radwanska b. A. Kudryavtseva 6-0 6-3

Antonio Pagliuso
@AntoPagliuso

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy