Sara Errani conquista le semifinali di Bucarest. Domani l’attende la Niculescu

Sara Errani conquista le semifinali di Bucarest. Domani l’attende la Niculescu

L’emiliana batte la statunitense Anna Tatishvili e conquista la semifinale del torneo di Bucarest. Domani si giocherà un posto in finale contro la rumena Monica Niculescu che oggi ha fatto fuori la connazionale Mitu.
A Båstad Mona Barthel continua la sua difesa al titolo eliminando la locale Rebecca Peterson.

Sara Errani Sara Errani

Sara Errani domina senza eccessive difficoltà Anna Tatishvili e conquista un posto nelle semifinali del Bucarest Open.
Nel primo set l’americana di origini georgiane rimane in partita fino al 2-2; dopo quattro giochi consecutivi della bolognese chiudono il set per 6-2.
Il secondo set vede la Errani rimanere concentrata e chiudere il parziale con un netto 6-3. Sarita domani affronterà la padrona di casa Monica Niculescu che vince in rimonta il derby di Romania contro Andreea Mitu.

Monica Niculescu Monica Niculescu

Nel primo segmento, la Niculescu va sotto di un break che riesce a recuperare all’ottavo gioco. Il set sembra essere indirizzato dalla parte della numero 3 del tabellone, ma la Mitu ritorna in sella, si riprende il break di vantaggio e chiude il set sul 6-4.
A questo punto, però, la più giovane delle due rumene sparisce dal match e la Niculescu riesce ad aggiudicarsi con facilità i seguenti due parziali per 6-0 e 6-2 e ad approdare alle semifinali.

L’altra semifinale vedrà la slovena Polona Hercog, vincente in due set su Aleksandra Krunic, e la vincitrice del quarto ancora in corso tra Anna Karolina Schmiedlova e Danka Kovinic.

Al Collector Swedish Open di Båstad nulla da fare per la diciannovenne Rebecca Peterson che si batte nel secondo set, costringendo al tiebreak Mona Barthel, ma si deve arrendere alla tedesca vincitrice del titolo sulla terra svedese dello scorso anno. La teutonica domani affronterà Lara Arruabarrena che accede alle semifinali battendo Jana Cepelova ritirata poco prima la naturale conclusione dell’incontro dominato dalla spagnola.

Johanna Larsson Johanna Larsson

Yulia Putintseva conquista la prima semifinale di un torneo Wta eliminando Klara Koukalova arrivata a questo match grazie al forfait di ieri di Serena Williams.
6-3 6-4 il risultato in favore della 20enne kazaka che affronterà l’atleta di casa Johanna Larsson capace di eliminare la numero 3 del seeding, la ceca Barbora Strycova.
Match ben controllato dalla svedese che ha avuto le uniche difficoltà quando, sotto di un set e 0-5 nel secondo parziale, la Strycova ha tentato una disperata rimonta, strappando due servizi alla Larsson raggiungendo il 3-5.
Nel nono gioco la ceca va per tre volte ad un punto dal 4-5, ma Johanna Larsson riesce a riprendersi e a conquistare il meritato posto nelle semifinali.

Bucarest Open – Quarti
M. Niculescu b. A. Mitu 4-6 6-0 6-2
S. Errani b. A. Tatishvili 6-2 6-3
P. Hercog b. A. Krunic 6-3 6-3

Collector Swedish Open Båstad – Quarti
L. Arruabarrena b. J. Cepelova 6-3 5-2 ret.
Y. Putintseva b. K. Koukalova 6-3 6-4
J. Larsson b. B. Strycova 6-2 6-3
M. Barthel b. R. Peterson 6-1 7-6(3)

Antonio Pagliuso
@AntoPagliu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy