Simona Halep chiuderà l’anno da n.1 al mondo

Simona Halep chiuderà l’anno da n.1 al mondo

Nonostante la sconfitta di ieri contro Svitolina, Simona Halep chiuderà il 2017 da n.1 al mondo, in virtù della sconfitta odierna di Karolína Plíšková

di Mattia Esposito

Simona Halep concluderà il 2017 da numero 1 al mondo. La rumena, nonostante la sconfitta di ieri contro Elina Svitolina, è riuscita in qualche modo a detenere il trono, più per demeriti altrui che per una gestione a dir poco deficitaria. Come avvenuto quest’anno, più giocatrici hanno avuto la fortuna di fregiarsi di aver conquistato la vetta WTA, come Karolína Plíšková e Garbine Muguruza, ma nessuna è stata capace di onorare la posizione e sostituire appieno Serena Williams. Il periodo di assenza della statunitense in maternità, non ha solo evidenziato l’anarchia nel circuito femminile, ma anche l’immaturità e la solita discontinuità delle giocatrici, che troppo spesso hanno manifestato ciò in questi anni. Naturalmente la più piccola delle sorelle Williams è insostituibile, considerando gli Slam e l’appeal della tennista, ma nessuna delle nuove leader della classifica, è stata capace di detenere per più di un mese e dimostrare di meritare la vetta. Ora che l’obiettivo della Halep è stato portato a termine, grazie all’aiuto delle ex contendenti al trono, che hanno peccato terribilmente alle Finals, non resta che programmare al meglio il 2018 per consolidare la leadership.

FINALE=SVOLTA – In quel di Singapore come nei precedenti due anni, con le vittorie di Radwanska e Cibulkova, anche quest’anno ci sarà una finale sorprendente: la rinata Venus Williams contro la danese Caroline Wozniacki, che mancava in finale al Masters da Doha 2010. Entrambe hanno vissuto una grande stagione, con l’americana tornata a vivere grandi emozioni, con le finali Slam agli Australian Open e Wimbledon mentre la classe ‘90 ha vinto un trofeo sulle 7 finali giocate. Una finale d’altri tempi, la meno attesa probabilmente, soprattutto per la posta in palio che c’era per le papabili numero 1, ma il risultato non sarà affatto scontato, in cui ci sarà spettacolo ed equilibrio, forse con la danese in leggero vantaggio. Ha fatto un gran torneo la 27enne, ma altrettanto bene ha fatto la Venere Nera che ha rimontato ache oggi su Caroline Garcia, altra sorpresa della competizione. Una finale che sa tanto di svolta, soprattutto in ottica classifica…

venus-williams-us-open-2017-price

CLASSIFICA- Un Masters alternativo dunque, da quasi tre anni a questa parte, e che quest’anno avrà dei risvolti anche sulla classifica. La testa della classifica la terrà dunque Simona Halep mentre la seconda posizione sarà occupata proprio da Venus Williams, con Caroline Wozniacki a chiudere il podio. Dunque per la Muguruza e la Pliskova un ridimensionamento delle ambizioni,  posizionandosi subito dietro il trio di testa. Invaritate le altre 3 posizioni a chiudere i primi 8, occupate da Svitolina, Ostapenko e Garcia. In ottica 2018 , 1800 punti che dividono la prima e l’ottava e che potrebbe avere assottigliarsi sin dal primo a Melbourne: a gennaio il primo appuntamento per testare le nuove ambizioni e la nuova dominatrice del WTA. A Simona e le avversarie il destino del circuito femminile…

Caroline Wozniacki
Caroline Wozniacki
10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Michele Gosetto - 1 anno fa

    Negli ultimi anni,Williams apparte,e’ quella che vinto piu’ premier mandatory e premier 5,non mi stupisco del primo posto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Elisa Malfetti - 1 anno fa

    Simonaaaaa. Halep.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Elisa Malfetti - 1 anno fa

    Ahahaha. Se non vi. Piace. Non commentate. Commentate le altre. Che pure loro. Vanno come. Il. Tempo. E. X. Voi. Ora. Ce. ………….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. E questa è la duchiaratione di Federer, solo chi lavora durissimo capisce cosa vuol dire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Daniela Vasile - 1 anno fa

    E poi c’è anche il destino….ricordatevi a Wimbledon Simona Halep ha regalato numero uno a Pliskova. …tutto torna!!! Grande Simona! !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Halep è in top 5 da 4 anni , sempre costante, e se non ha vinto un GS vuol dire ché a lavorato il doppio per avere tutti questi punti che oggi li confermano il primo posto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. In poche parole vuoi dire che Halep è arrivata al primo posto grazie alle altre ! Ma che miseria! Simona a lavorato tutto l’anno per arrivare qui, e anche nei primi mesi a giocato poco essendo infortunata . Direi che nell’asenza di Serena non è un caos ci un equilibrio tra le giocatrici, per questo tutti questi cambiamenti come nr 1. Tennis Circus , leggevo volentieri i tuoi articoli ma questo è veramente una miseria ! E sai perché? Tutte queste ragazze stanno lavorando tantissimo , e se non c’è una dominatrice allora sono tutte scarse per te!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Uccio Giuffrida - 1 anno fa

    numero 1 da ridere,,,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniela Vasile - 1 anno fa

      Perché da ridere??? Tennis Circus guarda o meglio senti bene quello che ha dichiarato oggi ROGER FEDER quando ha parlato di SIMONA HALEP…..Se non sapete vi dico io “”Simona Halep merita di essere rispettata”” Perche? ??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniela Vasile - 1 anno fa

      Scusa..ROGER FEDERER…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy