Vika Azarenka non disputerà gli Australian Open

Vika Azarenka non disputerà gli Australian Open

A causa dei problemi sulla custodia del figlio, Azarenka ha rifiutato la wild card agli Australian Open.

di Andrea Lombardo

Il ritorno in campo di Victoria Azarenka si fa sempre più complicato. Dopo il forfait ad Auckland arriva anche quello agli Australian Open, a causa dei continui problemi per l’affidamento del figlio Leo. Ricordiamo che l’ultimo torneo disputato da Vika è Wimbledon 2017.

“È un peccato che Vika non sia in grado di viaggiare in Australia quest’anno. L’Australian Open è il suo torneo preferito e lei è impaziente di tornare a Melbourne il prossimo anno” ha detto il direttore del torneo Craig Tiley.

La wild card che era stata offerta precedentemente ad Azarenka verrà assegnata all’australiana Ajla Tomljanovic.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rosella Rossa Rosa - 6 mesi fa

    È un vero peccato ,,a me piace la vikka

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Rosella Rossa Rosa - 6 mesi fa

    Mamma mia che sfortuna che ha avuto ad incontrare quell’ ” uomo” !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ha scelto male il compagno e le ha rovinato la carriera e la vita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Jolanda Giglio - 6 mesi fa

      Continuando
      cosi sara,difficile che ritorni a giocare.La acemta di dare priorita’al figlio è indiscutibile…forza mamma Victoria

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Silvio Montico - 6 mesi fa

    Per lo stesso motivo aveva gia’ rinunciato agli US Open. Certo, se si va avanti cosi’, forfait dopo forfait, …faranno fatica a trovare i giocatori x riempire il tabellone !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Paolo Squaratti - 6 mesi fa

    Se vabbè

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Enzo Chiarolanza - 6 mesi fa

    si prevede n altro slam di merda

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy