Wimbledon: out anche Wozniacki; bene Serena e Mladenovic, Goerges a fatica

Wimbledon: out anche Wozniacki; bene Serena e Mladenovic, Goerges a fatica

Continua l’ecatombe di teste di serie prestigiose a Wimbledon: out la n. 2 del seed Wozniacki per mano di Makarova; Serena Williams agevole su Tomova, così come Mladenovic su T. Maria. Julia Goerges fatica ma la spunta in 3 set contro Lapko

di Gabriele Congedo

E’ un’edizione di Wimbledon all’insegna delle sorprese, con molte delle teste di serie eliminate nei primi turni, sia al maschile che al femminile. Nel pomeriggio c’è stata la clamorosa eliminazione della danese Caroline Wozniacki, n. 2 del seeding e del mondo, per mano della russa Ekaterina Makarova. La campionessa degli Australian Open, e vincitrice del torneo di Eastbourne la scorsa settimana, ha capitolato con il punteggio di 6/4 1/6 7/5 dalla russa n. 35 del mondo. La Wozniacki, torturata dagli insetti durante il match sul campo n.1, ha espresso tutta la sua frustrazione e disappunto in conferenza stampa. “Voglio concentrarmi sul giocare a tennis, e non sul mangiare insetti” ha dichiarato Caro, ma in realtà la solidità e resistenza della sua avversaria hanno determinato l’esito del match.

Viktoriya Tomova BUL v Serena Williams USA in the second round of the Ladies’ Singles on Centre Court. The Championships 2018. Held at The All England Lawn Tennis Club, Wimbledon. Day 3 Wednesday 04/07/2018. Credit: AELTC/Ian Walton

Convincente vittoria per Serena Williams: l’americana, testa di serie n. 25, ha battuto con il punteggio di 6/1 6/4 la qualificata bulgara Viktoryia Tomova. Curioso come un match sul campo centrale di Wimbledon sia stato giocato fra la n. 135 e la n. 181 del mondo, cosa che non succede molto spesso; ma le ragioni sono assai ovvie, dato che in campo c’era la 23 volte campionessa Slam, così indietro in classifica solo per la lunga assenza dovuta alla maternità. Con la vittoria odierna, Serena estende così a 16 la striscia di vittorie consecutive nello Slam londinese (vittoria nelle edizioni del 2015 e 2016, più i due match già vinti quest’anno), e si candida come una seria contendente per raggiungerne le fasi finali, date anche le sconfitte di ben 5 delle prime 8 teste di serie.

Julia Goerges, 29 anni
Julia Goerges, 29 anni

Vittoria in 3 set per la tedesca, testa di serie n. 13, Julia Goerges, che l’ha spuntata sulla bielorussa Vera Lapko con un po’ di affanno, con il punteggio di 6/2 3/6 6/2. La Goerges, 29 anni, è così la prima tedesca a staccare il pass per il terzo turno, in attesa del match della Kerber. Non ce l’ha fatta invece a superare il turno l’altra tedesca Tatiana Maria, che contro Kristina Mladenovic non è mai entrata in partita, ed ha ceduto con un doppio 6/2 alla francese, che affronterà Serena Williams al terzo turno.

Programmati per oggi nel tardo pomeriggio, ma rinviati a domani, i rimanenti due incontri del programma del day 3 fra Siniakova e Jabeur, e fra Tsurenko e Strycova.

Risultati

E. Makarova b. C. Wozniacki (2) 6/4 1/6 7/5

J. Goerges (13) b. V. Lapko 6/2 3/6 6/2

S. Williams (25) b. V. Tomova 6/1 6/4

K. Mladenovic b. T. Maria 6/2 6/2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy