Wta Aegon International Eastbourne: la prima volta di Belinda Bencic. Battuta la Radwanska in tre set

Wta Aegon International Eastbourne: la prima volta di Belinda Bencic. Battuta la Radwanska in tre set

Belinda Bencic conquista il suo primo titolo Wta vincendo sull’erba di Eastbourne contro la polacca Agnieszka Radwanska.
A 18 anni e 109 giorni, la B.B. più amata della Confederazione Svizzera diventa la più giovane tennista a vincere un Premier dal 2008 quando, a New Haven, Caroline Wozniacki con i suoi 18 anni e 43 giorni del tempo, vinse il suo primo Premier contro Anna Chakvetadze.

Belinda Bencic Belinda Bencic

I primi due set sono davvero eccezionali con le due tenniste che corrono molto e danno vita ad accesi scambi. I primi giochi sono regolari con le giocatrici che mantengono senza troppi problemi il servizio. Al settimo ed ottavo game si assiste al break della svizzera a cui risponde subito dopo la polacca. Il set si accende e al nono gioco Belinda riesce a brekkare nuovamente l’avversaria guadagnando la chance di servire per il set. La sangallese è fredda e al secondo setpoint chiude la prima frazione con un potente ed angolato rovescio sul quale nulla può la numero 9 del seeding.

Il secondo parziale vede la Radwanska partire meglio e brekkare la Bencic portandosi sul 3-0, ma la 18enne elvetica rimedia presto agganciando l’avversaria. Sul 4-4 la polacca annulla una pericolosa palla break alla Bencic, che avrebbe potuto comprottere l’intero match. Riesce a conquistare il gioco ed ottiene anche il successivo, con la teenager svizzera al servizio, portando la sfida al terzo set.

La premiazione La premiazione

Nel terzo set, però, Agnieszka crolla. L’ex numero 2 delle classifiche Wta non riesce a contrastare la freschezza di Belinda Bencic che vince infliggendo un bagel in soli ventiquattro minuti di gioco. Dato significativo a favore della Bencic l’81% di punti vinti sulle prime, nell’ultima frazione, contro il 33% dell’atleta nata a Cracovia.
Per l’elvetica, che salirà al 22esimo posto del ranking, si tratta del primo titolo Wta dopo le due finali perse lo scorso anno a Tianjin (contro Alison Riske) e due settimane fa a ‘s-Hertogenbosch (piegata dalla nostra Camila Giorgi).

Aegon International Eastbourne – Finale
B. Bencic b. A. Radwanska 6-4 4-6 6-0

Antonio Pagliuso
@AntoPagliu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy