Wta Baku: sfuma la finale per Karin Knapp. Gasparyan e Tig si sfideranno per il titolo

Wta Baku: sfuma la finale per Karin Knapp. Gasparyan e Tig si sfideranno per il titolo

Karin Knapp non riesce a raggiungere la terza finale dell’ anno nel torneo International di Baku. A sbarrarle la strada ci ha pensato la talentuosa Gasparyan, che é riuscita a trionfare con lo score di 6-3 5-7 6-3 dopo 2 ore e 32 minuti di match. Si é trattato di un match difficile, giocato sotto un sole cocente, che ha tolto tante energie alle due giocatrici, soprattutto all’ azzurra, stanca a causa dei tanti match giocati nelle ultime due settimane. Peccato perché  in svantaggio per 6-3 4-0 la tennista di Brunico é riuscita a rimontare e a portarsi anche avanti per 3-1 nel terzo zet, prima di crollare di fronte ai colpi della sua avversaria.

Primo set: avvio a dir poco negativo per l’ azzurra, che si ritrova subito in svantaggio per 3-0. Nel quarto game Karin recupera uno dei due break di svantaggio, impattando sul 2-3. Sul punteggio di 3-5 l’ altoatesina non riesce a sfruttare l’ occasione per riaprire il set; la sua avversaria ne approfitta aggiudicandosi la frazione al primo set point utile.

Secondo set: continua il momento no per Karin, che in pochi minuti si ritrova in svantaggio per 4-0, rompendo la racchetta per la frustazione. Sul piú bello peró la russa si disunisce, inizia a sbagliare troppo, Karin capisce la situazione, limita gli errori e si riporta in scia sul 4-4. Il break nell’ undicesimo gioco e due risposte consecutive sbagliate dalla Gasparyan le permettono di pareggiare i conti.
2290-720x479
Terzo set: l’ italiana strappa subito la battuta alla sua avversaria e impatta sul 3-1. Nel momento in cui tutto faceva presagire una vittoria della Knapp, la Gasparyan torna a macinare punti con il rovescio ad una mano, lasciando impassibile l’ azzurra, che cede la battuta nel quarto gioco. Karin prova invano a recuperare, ma la russa non regala piú nulla, recuperando nell’ ultimo game uno svantaggio di 15-30 e chiudendo tra le polemiche con un discusso ace. La palla di servizio era infatti stata chiamata out, ma prontamente é giunto l’overroule del giudice di sedia, a cui la Knapp non stringe la mano al termine della sfida.

Sfuma dunque la quinta finale in carriera per la tennista di Brunico, che comunque può essere felice per il livello di tennis espresso in queste due fantastiche settimane. Per la Gasparyan si tratta invece della prima finale Wta della carriera; con i punti ottenuti si porta al n.84 delle classifiche.  Per la conquista del titolo dovrà vedersela con la sorpresa rumena Tig, che ha rifilato un netto 6-3 6-2 alla prima forza del tabellone, la russa Pavlyuchenkova.  Comunque vada domani per una delle arriverà il primo alloro della carriera.

I risultati:

Baku- Semifinali

M.Gasparyan d K.Knapp 6-3 5-7 6-3
P.Tig d A.Pavlyuchenkova 6-3 6-2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy