Wta Bastad/Nanchang: in Svezia finale tra Wozniacki e Siniakova, in Cina Peng vs Hibino

Wta Bastad/Nanchang: in Svezia finale tra Wozniacki e Siniakova, in Cina Peng vs Hibino

Abbiamo i nomi delle finaliste dei due International della settimana: a Bastad Caroline Wozniacki sfiderà Katerina Siniakova, mentre a Nanchang si affronteranno Shuai Peng e Nao Hibino

Commenta per primo!

Wta Bastad

Katerina Siniakova conferma il suo ottimo feeling con il torneo svedese, raggiungendo la finale per la seconda volta nelle ultime due edizioni. Stavolta cercherà di spingersi oltre rispetto allo scorso anno, quando si arrese sul più bello a Laura Siegemund. Non sarà facile perché all’altra parte della rete ci sarà Caroline Wozniacki, prima testa di serie e numero 7 del mondo, che si è aggiudicata nettamente i due precedenti, entrambi disputatisi negli ultimi 12 mesi. Dunque, dopo aver sconfitto in due parziali quest’oggi Caroline Garcia, la 21enne ceca dovrà superare un’altra Caroline per iscrivere finalmente il suo nome nell’albo d’oro della kermesse scandinava. Non sarà facile a giudicare dagli head to head e dalla classifica, però questa settimana, ad eccezione del match con la Kozlova, la bella tennista danese non ha sicuramente mostrato tutte le sue qualità e ha faticato parecchio per avere ragione delle sue avversarie (anche oggi 2 ore e 7 minuti di battaglia spalmati in tre set con la belga Mertens), pertanto domani potrebbe esserci più equilibrio di quanto si possa pensare.

SF: (1)Caroline Wozniacki (DEN) d. Elise Mertens (BEL) 75 46 62
SF: (7)Katerina Siniakova (CZE) d. (3)Caroline Garcia (FRA) 62 75

Wta Nanchang

Nell’ultimo atto dell’International asiatico, a causa di un’entry list piuttosto modesta, avremo nomi meno altisonanti rispetto a Bastad. Si contenderanno infatti il titolo Shuai Peng, che ha concesso solo 3 giochi alla connazionale Han, e Nao Hibino, che ha rifilato un perentorio 6-0 6-2 alla wild card locale Yafan Wang. Domani partirà favorita la Peng che, oltre a vantare un ranking migliore (30 vs 88), potrà contare sull’appoggio del pubblico di casa per provare a ritornare la “regina” di Nanchang (vinse nel 2014 quando il torneo era ancora un 125k).

SF: Nao Hibino (JPN) d. (WC)Yafan Wang (CHN) 60 62
SF: (2)Shuai Peng (CHN) d. Xinyun Han (CHN) 60 63

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy