Wta Birmingham: Vinci e Knapp salutano il torneo. Avanti Halep ed Azarenka. Out Petkovic

Wta Birmingham: Vinci e Knapp salutano il torneo. Avanti Halep ed Azarenka. Out Petkovic

Karin Knapp esce subito di scena nel torneo Premier inglese per mano di Svetlana Kuznetsova, testa di serie n.13. L’altoatesina, sconfitta all’esordio anche a Nottingham, non ha sfruttato nel primo set un set point, finendo per capitolare con lo score di 7-6 5-7 6-2.

9ebf3c887f9d52e7bb5998323a6ee45b_mediagallery-page
Primo parziale che ha visto una partenza a rilento della tennista di Brunico, che in svantaggio per 2-0, era riuscita a recuperare il break riagganciando la sua avversaria sul 4-4. Karin tentava di essere più aggressiva in ribattuta, guadagnandosi così un set point sul 6-5, che tuttavia non è riuscita a concretizzare. Un rovescio spedito in rete nel tie-break regalava il set alla russa.

Nonostante non fosse al meglio fisicamente per un fastidio alla coscia sinistra, Karin nell’undicesimo gioco del secondo set riusciva ad ottenere il break, chiudendo successivamente sul 6-5 con la battuta a disposizione. Perfetta al servizio l’azzurra nella seconda frazione, con l’89% di punti vinti con la prima. Terzo set beffardo, la Knapp non riusciva a trasformare una delle due palle break a sua disposizione nel primo gioco che avrebbero spostato l’inerzia dalla sua parte. La russa non si disunisce e agguanta dopo 2 ore e 13 minuti di gioco il secondo turno.

Roberta+Vinci+Wimbledon+Day+2+GXUdtkWV1Cyx
Sconfitta anche Roberta Vinci con lo score di 6-2 6-7(5) 7-6(5) , dalla qualificata Timea Babos, a suo agio sui campi in erba. Dopo un primo set perso abbastanza nettamente la tarantina provava a scuotersi, impattando sul 5-2 nel secondo set. La magiara però restava in scia, e annullando tre set point, riagguantava Roberta sul 5-5. La conclusione del set però veniva rimandata al tie-break, con la Vinci che chiudeva per 7-5 prolungando il match al parziale decisivo.

Tanto rammarico per l’azzurra che nel terzo set non ha sfruttato un vantaggio di 4-2. Si arrivava al tie-break, il match veniva deciso sul 5-5. I due punti successivi se li aggiudicava infatti l’ungherese, trionfando contro la Vinci per la prima volta in carriera. Sfida con Carla Suarez Navarro al secondo turno. Avanza Viktoria Azarenka, che non ha avuto un’esordio dei più semplici contro la statunitense Lepchenko, sconfitta con il punteggio di 7-6 6-4.

1270968-27411067-1600-900
Prosegue la corsa di Simona Halep, brava ad eliminare la wild card locale Naomi Broady, con lo score di 6-4 6-2. Out al primo turno Andrea Petkovic, piegata in rimonta dalla ceca Siniakova. Vincono anche Bencic e e Jelena Jankovic rispettivamente sulla Lucic e Smitkova. Ottiene il pass per il secondo turno anche Daniela Hantuchova, che si è aggiudicata in rimonta una sfida lottatissima contro la rumena Begu.

I risultati:
Secondo turno
S.Halep d N.Broady 6-4 6-2
K.Siniakova d A.Petkovic 4-6 6-1 7-6(4)

Primo turno
C.Garcia d T.Maria 6-2 2-6 7-6(6)
K.Mladenovic d A.Riske 6-3 7-6(7)
B.Strycova d M.Niculescu 6-2 3-6 6-2
T.Babos d R.Vinci 6-2 6-7(5) 7-6(5)
A.Krunic d H.Watson 7-6(5) 6-4
S.Kuznetsova d K.Knapp 7-6(5) 5-7 6-2
V.Azarenka d V.Lepchenko 7-6(7) 6-4
Z.Diyas d K.Bondarenko 7-6(5) 7-6(5)
M.Doi d M.Puig 6-4 6-1
J.Jankovic d T.Smitkova 6-4 6-4
B.Bencic d M.Lucic-Baroni 7-5 6-3
D.Hantuchova d I.Begu 4-6 7-6(10)6-4
M.Erakovic d P.Cetkovska 6-4 6-2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy