WTA Bogotà: vittoria in rimonta di Sara Errani, eliminata a sorpresa Ostapenko

WTA Bogotà: vittoria in rimonta di Sara Errani, eliminata a sorpresa Ostapenko

A Bogotà Sara Errani vince in rimonta contro Irina Bara e approda al secondo turno. Clamorosa eliminazione di Jelena Ostapenko per mano di Kristie Ahn! Avanzano Sorribes e Arruabarrena.

di Andrea Lombardo

Seconda giornata di main draw in quel di Bogotà, caratterizzata anche da una forte pioggia che ha interferito con il puntuale svolgimento degli incontri.
La prima a scendere in campo è stata la nostra Sara Errani, ripescata come quinta lucky loser contro la qualificata romena Irina Bara.
Inizio di match tutt’altro che esaltante per la romagnola: ben sei doppi falli nei primi otto punti alla battuta, che hanno inevitabilmente danneggiato la Errani, nonostante fosse più solida e concreta da fondo campo. Inutile il tentativo di rimonta dell’azzurra, che da 1-4 si porta sul 4-4 con la possibilità di andare a servire per il set. Svanita la palla break per il 5*-4, Errani chiude il set con l’undicesimo doppio fallo.
Decisamente meglio nel secondo set: grazie anche alla battuta dal basso, la romagnola riesce a limitare il numero di doppi falli e non lascia scampo alla Bara, poco cinica sulle numerose palle game avute.
Sara Errani porta il match al terzo set, in gran parte dominato. Bara non riesce ad approfittare dei servizi attaccabili dell’ex numero 5 del mondo e ha grandi difficoltà anche da fondo campo, contro una Errani ormai solidissima. Qualche problema solo nel momento della chiusura del match per Sara, che dopo due ore e dieci minuti accede al secondo turno.
Al prossimo round affronterà l’olandese Bibiane Schoofs. Le due si conoscono particolarmente bene e sono state anche compagne di doppio nel torneo di Auckland nel 2018, vinto senza alcun problema dalle due.
In giornata odierna, Schoofs si è imposta sulla giovane wild card locale Emiliana Arango con il punteggio di 6-2 6-4.

Dopo aver lottato alla pari per più di due ore contro Stephens a Charleston, Sara Sorribes Tormo conferma il periodo di gran forma e si impone sulla più esperta Christina McHale. Tante le difficoltà al servizio anche per la spagnola e per l’americana, che hanno commesso rispettivamente 12 e 10 doppi falli. Ciò che ha fatto la differenza, però, è stata la bassa percentuale di punti vinti con la prima da parte di McHale, appena il 53% contro il 67% della Sorribes.
Al prossimo turno la spagnola affronterà Ana Bogdan, tornata al successo per la prima volta al successo nel 2019. La tennista rumena ha superato la francese Chloe Paquet non senza rischiare: Bogdan si è trovata avanti nel punteggio per l’intero secondo set, ha servito per il match e ha avuto match point, ma ha perso il tie-break del secondo e dopo aver dominato il terzo parziale ha rischiato di far rientrare l’avversaria nel match.

Chi invece ha perso una grande occasione per guadagnarsi una vittoria a livello WTA è stata la spagnola Aliona Bolsova. La 21enne di origine moldava si è trovata a soli due punti dal successo nel tie-break del secondo set, dov’era avanti 5-3. Crollata emotivamente, è stata Magda Linette a prendere il sopravvento e a dominare il terzo set, chiuso con un netto 6-0.

Eliminazione a sorpresa di Jelena Ostapenko! La tennista lettone si è arresa in tre set all’americana Kristie Ahn. Prestazione decisamente sottotono per l’ex campionessa del Roland Garros, che nel terzo set ha anche servito per il match sul 5*-4 e ha avuto due matchpoint alla battuta. Troppe le occasioni non sfruttate da Ostapenko, che sotto 5*-6 ha annullato tre matchpoint consecutivi alla Ahn, ha avuto due palle game ma non le ha convertite e ha inevitabilmente ceduto alla quarta palla match per la statunitense.

Avanza al secondo turno la finalista dello scorso anno, Lara Arruabarrena. La tennista spagnola, dopo aver sprecato set point nel tiebreak del primo set, si è imposta in rimonta al terzo set su Timea Babos.

RISULTATI FINALI:
A. Bogdan df. [Q] C. Paquet 6-2 6-7(7) 6-2

[7] S. Sorribes Tormo df. C. McHale 6-4 6-4

[8] M. Linette df. [Q] A. Bolsova 3-6 7-6(5) 6-0

[Q] B. Schoofs df. [W] E. Arango 6-2 6-4

[LL] S. Errani df. [Q] I. Bara 4-6 6-2 6-3

[LL] K. Ahn df. [1] J. Ostapenko 2-6 7-6(5) 7-5

[11] L. Arruabarrena df. T. Babos 6-7(7) 6-4 6-1

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy