Wta Brisbane: monologo Pliskova, surclassata in finale Alizé Cornet

Wta Brisbane: monologo Pliskova, surclassata in finale Alizé Cornet

Karolina Pliskova non dà scampo a Alizé Cornet nella finale di Brisbane. Finale dominata dall’inizio alla fine che fa intravedere quella che potrà essere una sua stagione ad alti livelli

4 commenti

Chi ben comincia è a metà dell’opera. Settimo titolo in carriera, e ovviamente primo stagionale, per Karolina Pliskova che riprende da dove aveva lasciato lo scorso anno. Dopo la vittoria nel Premier 5 di Cincinnati e la finale agli US Open, arriva il trionfo a Brisbane. Superata un’incolpevole Cornet che non è riuscita a trovare il modo di arginare la straripante ceca, in una forma piuttosto invidiabile se consideriamo che ci troviamo al primo torneo stagionale.

LA CRONACA – Primo set che non ha molto da raccontare se non una Pliskova ingiocabile al servizio, che concede il primo punto in risposta sul 5-0, e nonostante appena il 50% di prime in campo, mette a referto anche 4 ace. Da thriller, al contrario, la francese in battuta, dove raccoglie appena tre punti nell’intero set. Un dominio, dunque, sotto tutti i punti di vista che non avrebbe potuto avere un risultato diverso dal 6-0 fatto registrare in meno di 20 minuti di gioco. Nel secondo set Cornet ci mette un po’ di orgoglio e riesce anche lei a sbloccare la casella dei game. Orgoglio che però non impedisce a Pliskova di passare avanti già nel terzo game, sfruttando la prima di tre palle break consecutive. La ceca si limita a controllare nei game seguenti, andando in scioltezza durante i propri turni di servizio, trovando oltre a tre ace, anche soluzioni molto intelligenti durante gli scambi. Una pregevole palla corta gli procura nell’ottavo game il match point, poi finalizzato con uno smash su cui la francese non può arrivare.

(3)K. Pliskova b. A. Cornet 6-0 6-3

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maria Menale - 1 settimana fa

    Fa veramente paura!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Andrea Centoni - 1 settimana fa

    Molto brava, decisamente; quindi complimenti. Tuttavia, data la poca costanza fin qui avuta ad altissimi livelli, un augurio è quello di poter intraprendere una striscia positiva di risultati, che comprenda anche gli slam e non solo buoni tornei.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Camolli Marco - 1 settimana fa

    Future # 1 !!!!!!!❤

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Antonio Mercanti - 1 settimana fa

    Brava!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy