Wta Brisbane/Shenzhen: Sharapova, Halep e Kvitova danno forfait. Esordio ok per la Radwanska

Wta Brisbane/Shenzhen: Sharapova, Halep e Kvitova danno forfait. Esordio ok per la Radwanska

Il torneo di Brisbane perde la campionessa in carica, Maria Sharapova, e la numero 1 del tabellone, Simona Halep, causa infortunio. Anastasia Pavlyuchenkova passa ai quarti battendo in tre set Alizé Cornet. A Shenzhen esordio positivo per Agnieszka Radwanska ed Eugenie Bouchard. Nella giornata dei forfait lascia anche Petra Kvitova dopo aver perduto il primo set contro la cinese Zheng.

La notizia dei forfait da parte di Maria Sharapova (dolore all’avambraccio sinistro), che difendeva il titolo, e Simona Halep (claudicante al tendine d’achille sinistro), testa di serie numero uno, hanno caratterizzato la giornata di Brisbane. La siberiana è stata sostituita dalla moscovita Margarita Gasparyan che ha dato filo da torcere ad Ekaterina Makarova. La 27enne mancina rimedia al secondo set perso malamente contro la più giovane connazionale e concittadina infliggendole un 6-3 senza storia nella frazione decisiva. Questo successo permette alla Makarova di approdare al turno successivo dove ad attenderla ci sarà Andrea Petkovic. Sembra ormai ritrovata Carla Suarez Navarro che batte in tre set la padrona di casa Samantha Stosur e centra l’accesso ai quarti di finale. Vittoria al terzo set e passaggio ai quarti anche per Anastasia Pavlyuchenkova che liquida con il risultato di 6-2 1-6 6-4 la nizzarda Alizé Cornet. A sostituire la Halep nell’incontro del secondo turno contro Vika Azarenka ci sarà la lucky loser belga Ysaline Bonaventure.

Allo Shenzhen Open parte con il piede giusto Agnieszka Radwanska che batte cinicamente Aleksandra Krunic. La giovane serba rimane viva per tutta la gara, ma non riesce a sfruttare le uniche rare occasioni concessale dalla polacca (3 palle break non sfruttate) e cede con il risultato di 6-4 6-3. Male Petra Kvitova, testa di serie numero 2, che perde per 6-2 il primo set contro la cinese Saisai Zheng prima di gettare la spugna ed aggiungere il suo nome ai tanti ritiri eccellenti di questa giornata.
Passa il turno Eugenie Bouchard che in questa stagione è chiamata al riscatto dopo un 2015 molto deludente. La canadese recupera un break di svantaggio nel terzo set a Donna Vekic e conquista la vittoria con lo score di 6-4 1-6 7-5.

Brisbane International – Primo Turno
E. Makarova b. [LL] M. Gasparyan 6-4 2-6 6-3

Brisbane International – Secondo Turno
A. Pavlyuchenkova b. A. Cornet 6-2 1-6 6-4
[6] C. Suarez Navarro b. S. Stosur 6-1 6-7(3) 6-4

Shenzhen Open – Primo Turno
[1] A. Radwanska b. A. Krunic 6-4 6-3
S. Zheng b. [2] P. Kvitova 6-2 ret.
Q. Wang b. [5] J. Konta 6-3 3-6 6-3
S. Zhang b. [WC] I. Khromacheva 6-3 6-3
V. King b. [LL] S. Voegele 7-5 6-4
[6] E. Bouchard b. D. Vekic 6-4 1-6 7-5
[Q] N. Gibbs b. [Q] T. Smitkova 6-0 6-2
A. Kontaveit b. [Q] Y. Shvedova 6-4 7-6(5)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy