Wta Charleston/Monterrey: eliminate Errani, Venus e Keys. Vince la Garcia

Wta Charleston/Monterrey: eliminate Errani, Venus e Keys. Vince la Garcia

Negli Usa cadono l’azzurra, sconfitta malamente dalla Rodionova, e le due americane teste di serie. Out anche Puig e Vesnina. In Messico successi per la francese, Babos e Pavlyuchenkova

Niente da fare per Sara Errani. L’azzurra è stata eliminata al secondo turno del torneo di Charleston dall’australiana Rodionova, numero 669 del mondo (!). Escono all’esordio le prime due favorite del seeding, Madison Keys e Venus Williams, battute rispettivamente da Rogers e Siegemund. Salutano anche la Puig e la Vesnina, mentre a Monterrey avanzano le teste di serie Pavlyuchenkova, Garcia e Babos.

SARA NON C’È – Giornata da dimenticare per la Errani, al secondo turno del torneo di Charleston. La bolognese racimola solo 4 game contro la non irresistibile australiana Anastasija Rodionova, mostrando gravi difficoltà al servizio. Nel primo set, dopo qualche game interlocutorio, è la numero 669 del mondo a trovare il break. Sara è brava a reagire subito, strappando a sua volta il servizio all’avversaria ma poi la luce si spegne: la Rodionova infila 3 game (con altri due break) e porta a casa il primo set. Il secondo va ancora peggio per Sara. Dopo il break iniziale, l’azzurra si dimostra incapace di tenere il servizio, subendo il break in tutti e 4 i propri turni di battuta. L’epilogo di una brutta partita arriva in fretta, la Rodionova si impone in poco più di un’ora di gara e ora aspetta la vincente del match tra Beck e Wozniacki.

VENUS E KEYS GIÀ A CASA – Niente da fare neanche per le due americane più accreditate al successo finale. La Williams si arrende dopo oltre 3 ore di battaglia alla tedesca Siegemund, numero 37 del ranking. Primo set ricco di colpi di scena, con ben 7 break: lo vince la tedesca, la prima delle due a mantenere il servizio. Nel secondo prima scappa Venus, poi la Siegemund, infine si va al tiebreak dove l’americana fa la voce grossa e pareggia i conti. Nel terzo è ancora la Williams a scappare, ma la tedesca impatta sul 3-3. Ricomincia il valzer dei break e, come nel primo, è la Siegemund a spuntarla, concretizzando il quarto match point. Per lei ora c’è la Safarova. Fuori anche la numero 1 del torneo Madison Keys. La 22enne di Rock Island parte malissimo contro la connazionale Rogers, andando sotto 0-3, ma si riprende alla grande vincendo 4 dei successivi 5 game e firmando il primo set. La partita della numero 11 del mondo finisce sostanzialmente qui. La Rogers cambia marcia e infila due set fotocopia, vinti entrambi per 6-1. Troverà la giapponese Osaka.
Sconfitte anche la campionessa olimpica Monica Puig e Elena Vesnina, eliminate dalla russa Kasatkina e dall’ungherese Stollar.

IN MESSICO – A Monterrey vengono rispettati i pronostici di giornata. Anastasia Pavlyuchenkova batte l’americana Kristie Ahn, numero 204 del mondo, in due set equilibrati. Successi più agevoli per Timea Babos e Caroline Garcia, che battono rispettivamente l’inglese Naomi Broady e l’argentina Nadia Podoroska.

Wta Charleston – secondo turno

D. Kasatkina b. M. Puig 6-0 6-7(3) 6-2
[8] A. Sevastova b. A. Petkovic 6-3 6-4
F. Stollar b. [4] E. Vesnina 7-6(7) 7-6(3)
O. Jabeur b. M. Linette 6-4 6-4
[7] K. Bertens b. K. Bondarenko  6-2 7-5
[11] M. Lucic-Baroni b. M. Barthel 6-3 6-2
[9] D. Gavrilova b. A. Riske 6-3 6-1
J. Ostapenko b. M. Sakkari 6-2 4-6 6-2
[10] I. Begu b. K. Kucova 4-6 6-2 7-6(6)
N. Osaka b. [13] S. Zhang 6-4 6-4
L. Siegemund b.[3]  V. Williams 6-4 6-7(3) 7-5
An. Rodionova b. S. Errani 6-2 6-2
[15] L. Safarova b. B. Mattek-Sands 6-3 6-3
S. Rogers b. [1] M. Keys 4-6 6-1 6-1

Wta Monterrey – ottavi

[5] T. Babos b. N. Broady 6-3 6-2
[2] A. Pavlyuchenkova b. K. Ahn 7-6(5) 6-4
[3] C. Garcia b. N. Podoroska 6-0 6-3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy