Wta Charleston/Monterrey: Kasatkina in rimonta, bene Ostapenko. Cadono Suarez-Navarro e Garcia

Wta Charleston/Monterrey: Kasatkina in rimonta, bene Ostapenko. Cadono Suarez-Navarro e Garcia

Nelle semifinali dei tornei femminili approdano in finale Angelique Kerber e Anastasia Pavlyuchenkova in Messico, mentre negli States la finale sarà tra Kasatkina e Ostapenko

Concluse le semifinali nei tornei femminili di Charleston e Monterrey in corso questa settimana. Non stecca Angelique Kerber, che nonostante un primo set complicato riesce a prevalere su Suarez Navarro. Sorpresa di giornata la vittoria di Jelena Ostapenko che batte in tre set la croata Lucic Baroni al termine di un match dalle mille sfaccettature.

CHARLESTON – Nel torneo americano la prima partita ad andare in scena è stata quella tra Laura Siegemund e Daria Kasatkina. La russa è riuscita ad avere la meglio in rimonta, al termine di un match non particolarmente spettacolare e caratterizzato dagli alti e bassi delle due giocatrici. Nel primo set regna l’incertezza al servizio e al termine di una girandola di break e controbreak la spunta la tedesca, brava a rimanere fredda in occasione del servizio decisivo, sul 5-3. Nel secondo set, però, la teutonica sembra sparire dal campo lasciando la strada spianata alla sua avversaria: Kasatkina ne approfitta per passare avanti 2-0, salvo concedere subito il controbreak. Poco male visto che dal 2 pari fa suoi I successivi 4 game che la portano a pareggiare I conti. La striscia vincente prosegue per altri 5 game, che la portano ad ipotecare la partita sul punteggio di 5-0 nel terzo set. Fuoco di paglia il game al servizio tenuto da Siegemund, che nulla può al quarto match point della russa, che approda così in finale. A sfidarla nell’atto conclusivo sarà Jelena Ostapenko, che in serata ha sconfitto Mirjiana Lucic in tre set. Pronti, via e subito break e controbreak. La situazione si stabilizza e l’affondo decisivo lo mette a segno la classe 97 nell’ottavo gioco, procurandosi la chance di servire per il prim set. L’emozione non la ferma e dopo 33 minuti porta a casa il parziale. Nella seconda frazione la lettone trova il break decisivo nel settimo gioco, ma stavolta sul 5-4 non finalizza e cede il set perdendo due servizi consecutivi. Nell’ultimo set, però, complice un calo della croata, la giovane Ostapenko ritrova fiducia con il suo gioco salendo in pochi minuti sul 4-1, con due break all’attivo. Lucic trova un controbreak nel sesto game, alla terza palla break utile. La lettone va a servire per il match sul 5-4 e con ritrovata freddezza chiude a 15 un match che rischiava di prendere una brutta piega.

MONTERREY – In terra messicana Anastasia Pavlyuchenkova non ha incontrato troppi problemi a disfarsi di Caroline Garcia nella prima semifinale del torneo. La russa è partita forte nel primo set trovando due break fondamentali, a fronte di turni di servizio eccellenti dove non ha concesso alcuna palla break. Questione simile nel secondo set, dove stavolta basta un break per assicurarle il parziale. Percentuali al servizio devastanti: 85% di punti con la prima e quasi Il 60 con la seconda, senza dare mai l’impressione di poter essere recuperata. Numeri che possono spaventare Angelique Kerber nella finale di domani. La tedesca è uscita infatti vincitrice di un match tirato contro Carla Suarez Navarro, in netta ripresa rispetto alle ultime uscite. Primo set giocato sul filo del rasoio, con la tedesca che sul 6-5 ha l’occasione di servire per il set, ma spreca malamente facendosi controbrekkare. Nel tie-break ancora l’equilibrio è sovrano, ma alla seconda occasione Kerber chiude il set, sull’8-6. Secondo set in cui la spagnola sembra trovare un passaggio a vuoto, che in pochi minuti porta l’avversaria sul 5-0. Una reazione d’orgoglio dell’iberica evita il bagel, ma a poco serve visto che Angelique Kerber chiude nel game successivo per 6-1.

Wta Monterrey – Semifinali

Kerber b. Suarez-Navarro 7-6(6) 6-1
Pavlyuchenkova b. Garcia 6-2 6-4

Wta Charleston – Semifinali

Kasatkina b. Siegemund 3-6 6-2 6-1

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy