Wta Cincinnati: Kvitova fa fuori Serena Williams, ok Svitolina e Garcia

Wta Cincinnati: Kvitova fa fuori Serena Williams, ok Svitolina e Garcia

Petra Kvitova si aggiudica la sfida con Serena Williams in tre set ed approda al terzo turno, dove troverà Mladenovic. Avanti Svitolina e Garcia, fuori Kasatkina.

di Antonio Sepe

Nell’illustre match di secondo turno tra campionesse slam, ad imporsi è la ceca Kvitova, che supera in tre set Serena Williams e raggiunge il terzo turno del torneo. Nonostante fosse indietro 5-2 nei precedenti, peraltro vincendo solamente sulla terra battuta, la partenza della tds 8 è stata migliore di quella della sua avversaria e la continua pressione imposta dalla Kvitova sul servizio dell’americana ha dato i suoi frutti: dopo aver annullato una palla break nel terzo gioco, Serena nulla ha potuto nel turno di servizio seguente, quando Kvitova ha piazzato il break. Praticamente eccezionale con il servizio, la ceca non ha concesso nulla alla sua avversaria, anzi prima della fine del set ha addirittura messo a segno un altro break, che è valso il 6-3 finale. Nel secondo set, invece, a prendere l’iniziativa è stata la Williams, che ha preso il comando grazie al break ottenuto nel terzo gioco e da lì non ha mai più arretrato, inseguendo spedita la conquista del secondo set e riuscendoci dopo 43 minuti con il punteggio di 6-2, determinato da un secondo break. Inutili i 6 aces della Kvitova, che non le hanno permesso di evitare il terzo set. Nel parziale finale, dopo uno scambio di break in apertura, la ceca ha a dir poco dominato i suoi turni di servizio, al contrario Serena ha progressivamente cominciato a faticare sempre di più, culminando con la perdita della battuta nel sesto gioco e la conseguente sconfitta, causata proprio da questo break subito. Dopo due ore esatte di gioco, Petra Kvitova riesce ad avere la meglio in tre set e si qualifica per il terzo turno, dove troverà Kiki Mladenovic, la quale nella notte ha concesso appena tre giochi alla Kuzmova. 

Nei restanti incontri, buona vittoria di Caroline Garcia, che supera in due set Azarenka e si conferma in un buon periodo di forma. Ok anche Svitolina, che riesce nell’intento di battere Svetlana Kuznetsova seppur con circa tre ore di match sul groppone, mentre Bertens asfalta Vandeweghe e si conferma in un periodo di massima forma. Infine, sconfitta a sorpresa per Kasatkina, che si arrende in tre set alla qualificata Martic, servendo piuttosto male e commettendo la bellezza di 12 doppi falli.

Wta Cincinnati – Secondo turno

Kvitova d Williams 63 26 63

Garcia d Azarenka 64 75

Mladenovic d Kuzmova 63 60

Svitolina d Kuznetsova 76 46 64

Wta a Cincinnati – Primo turno

Bertens d Vandeweghe 62 60

Martic d Kasatkina 46 64 63

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Onofrio Mancino - 2 mesi fa

    Buon segno. C’è speranza per il tennis femminile…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy