Wta Doha: Fuori Garbiñe Muguruza, vincono Cibulkova e il maltempo

Wta Doha: Fuori Garbiñe Muguruza, vincono Cibulkova e il maltempo

La pioggia non dà tregua al Qatar Total Open di Doha. Rinviati a domani gli esordi nel torneo di Angelique Kerber, Karolina Pliskova e Agnieszka Radwanska. Dominika Cibulkova supera in tre set la Pavlyuchenkova dopo una viva battaglia, mentre Garbiñe Muguruza finisce k.o. contro Shuai Zhang.

SUBITO A CASA LA MUGURUZA – È sempre la pioggia la protagonista di queste prime giornate al Premier di Doha. Delle tante teste di serie che dovevano essere impegnate oggi nel secondo turno, soltanto Garbiñe Muguruza e Dominika Cibulkova hanno potuto onorare i loro impegni. Garbiñe Muguruza è stata superata a sorpresa da Shuai Zhang in tre set. Sotto 4-1, la spagnola riesce a rimettere in su il set d’apertura, ma al tiebreak crolla riuscendo a conquistare appena tre punti. Forte del primo parziale portato a casa, la cinese di Tianjin affronta la seconda frazione con piena convinzione nei propri mezzi, ma nel sesto gioco la Muguruza riesce a strappare il break decisivo che porterà in parità il numero dei set. Nel parziale risolutivo Shuai Zhang scappa ancora sul 4-1, la vincitrice dell’ultimo Roland Garros ritorna in linea di galleggiamento recuperando il break, ma trovandosi a servire per il tiebreak crolla cedendo a 15 la battuta e allo stesso tempo il match alla tennista asiatica. È la quinta vittoria contro una top 10 per la Zhang dopo quelle ottenute dinanzi Dinara Safina, Petra Kvitova, e due volte su Simona Halep nel 2016.

cibulkova 4
Bella e avvincente la sfida tra Dominika Cibukova e Anastasia Pavlyuchenkova. La slovacca nel primo set si rende protagonista di un’incredibile rimonta ribaltando il parziale da 2-5 a 7-5 in suo favore. Il set gettato alle ortiche non demoralizza la Pavlyuchenkova che rientra nella sfida intascando facilmente la seconda frazione. Il terzo set subisce un breve stop causa pioggia sul 4-1 per la Cibulkova; una volta ritornate in campo la “Maestra del 2016” non sciupa il cospicuo vantaggio e chiude la sfida sul 7-5 2-6 6-2.
Dopo la passeggiata di inizio giornata contro Laura Siegemund (appena 40 minuti di match) nel primo round, Monica Puig approfitta del ritiro al terzo set di Yulia Putintseva (che a sua volta in mattinata era avanzata al secondo turno grazie al ritiro di Timea Bacsinszky) e centra i quarti di finale.

PIOVE SU DOHA – Poi a vincere è stata la pioggia: sospese le sfide tra Lauren Davis ed Elena Vesnina (concluso il primo set in favore dell’americana) e tra Samantha Stosur e Barbora Strycova (giocato appena un gioco, andato alla veterana australiana). Domani esordiranno nel torneo Angelique Kerber opposta a Daria Kasatkina, con la sconfitta nel precedente del Premier di Sydney di inizio anno da vendicare per la ex numero 1 del mondo, Karolina Pliskova contro Caroline Garcia e Agnieszka Radwanska, al ritorno dopo la débâcle del mese scorso agli Australian Open contro Mirjana Lucic-Baroni, che fronteggerà Caroline Wozniacki.

Qatar Total Open – Secondo Turno
[3] D. Cibulkova b. A. Pavlyuchenkova 7-5 2-6 6-2
S. Zhang b. [5] G. Muguruza 7-6(3) 3-6 7-5
M. Puig b. Y. Putintseva 6-2 4-6 2-1 ret.
S. Stosur – [8] B. Strycova 1-0 susp.
[Q] L. Davis – E. Vesnina 7-5 susp.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy