WTA Doha: Simona Halep recupera da 1-4 nel terzo set contro Elina Svitolina e vola in finale

WTA Doha: Simona Halep recupera da 1-4 nel terzo set contro Elina Svitolina e vola in finale

In un match clamoroso che sembrava ormai chiuso, Simona Halep riesce a recuperare uno svantaggio di 1-4 nel terzo set e supera Elina Svitolina, conquistando la sua prima finale stagionale.

di Andrea Lombardo

Si conclude nella maniera più inaspettata il match di semifinale tra Elina Svitolina e Simona Halep. Dopo aver vinto il primo set per 6-3, la rumena è visibilmente scesa di livello, tant’è che il punteggio la vedeva in svantaggio 1-4 e palla per l’1-5 a favore di Svitolina. Crollo inspiegabile, però, della tennista ucraina, così com’era accaduto al Roland Garros nel 2017. Grazie a questa vittoria, Simona Halep conquista la sua prima finale stagionale.

HALEP VS SVITOLINA – Il primo set si apre con qualche difficoltà al servizio per la Halep, che nel secondo game annulla una palla break, l’unica del parziale. Da quel momento in poi la rumena non avrà più problemi alla battuta, mentre Svitolina subirà due break sull’1-1 e sul 3-5. Nonostante un equilibrio nel complesso, la Halep è riuscita a mantenere sempre alto il livello, con pochissimi errori gratuiti. In 40 minuti l’ex numero uno al mondo porta a casa il primo set con il punteggio di 6-3 in 40 minuti.
Nel secondo set Halep inizia a commettere molti più errori, mentre Svitolina sale di livello e conquista finalmente il primo break del suo match. I ruoli si invertono, soprattutto al servizio: la romena conquista appena il 30% di punti con la seconda e il 60% con la prima, contro i 70% di Svitolina sia con la prima che con la seconda. Dopo altri 40 minuti di gioco, questa volta è Svitolina a vincere il parziale per 6-3.

Il terzo set si apre subito con un game di altissimo livello, ricco di punti lunghi ed estenuanti. Grazie a dei colpi pregevoli, Halep recupera dal 30-0 Svitolina fino a portare il game ai vantaggi. Nel momento clou, però, la rumena commette un clamoroso errore tattico e non riesce a chiudere un punto a rete già vinto, regalando di fatto il game alla tennista ucraina.
Svitolina continua a giocare meglio della sua avversaria, procurandosi due palle break con un fantastico passante di dritto. Una Halep troppo fallosa va immediatamente sotto 0-2*. Troppo più aggressiva la giocatrice di Odessa, che aiutata dal servizio vola sul 3-0*. Non senza problemi ma con il sostegno dei tifosi in tribuna, Halep riesce a vincere il primo game del set e tenta di recuperare lo svantaggio. Svitolina, però, non dà alcuna possibilità alla sua avversaria, giocando un tennis perfetto sotto ogni punto di vista.
In un game estenuante, in cui si sono giocati ben 20 punti, Halep ha dovuto annullare ben tre palle per l’1-5* prima di chiudere, solamente alla quinta palla game. Simona, rientrata pienamente nel match, riesce a sfruttare il momento positivo e si guadagna un controbreak impensabile fino a pochi minuti prima, approfittando anche degli errori di troppo dell’avversaria. Dal possibile 5-1 si arriva così al 4-4.
Alternando vincenti clamorosi ad errori gravissimi, Halep riesce a strappare il servizio alla Svitolina alla terza palla break, guadagnandosi la possibilità di servire per il match.
Simona Halep, ad un passo dal baratro, riesce a chiudere il game a 15 e conquista la finale del WTA Premier di Doha, con il punteggio finale di 6-3 3-6 6-4.

RISULTATO FINALE: 
S. Halep df. E. Svitolina 6-3 3-6

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giuliana Cau - 1 mese fa

    Ha giocato una gran partita Simona. Brava.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Teo Meloni - 1 mese fa

    La tenuta mentale di Simona è cresciuta tantissimo negli ultimi anni :)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Liliana Dumitrescu - 1 mese fa

    forza Simona!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Tomka Subašić - 1 mese fa

    Čestitam na pobedi! Izvrstan meč! Bravo Simona!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Elia Dall'aglio - 1 mese fa

    Fantastica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Fabrizio Bassani - 1 mese fa

    N1.non molla mai…mai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Enzo Chiarolanza - 1 mese fa

    Bravissima Simona..non molla mai..quando è concentrata non ce x nessuna..
    Potenziale vincitrice del torneo..x me la finale è stata proprio con la Svitolina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Daniela Vasile - 1 mese fa

    Grande Simona!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Marco Martinelli - 1 mese fa

    Andrea

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy