Wta Eastbourne: Sara Errani vince la maratona contro la Strycova. Flavia e Camila vengono eliminate

Wta Eastbourne: Sara Errani vince la maratona contro la Strycova. Flavia e Camila vengono eliminate

All’Aegon International di Eastbourne avanza soltanto la bolognese Sara Errani. Si ferma al secondo turno l’avventura delle altre due italiane, Camila Giorgi e Flavia Pennetta, eliminate dalle russe Daria Gavrilova e Svetlana Kuznetsova.

Sara Errani Sara Errani

Nota positiva della giornata certamente Sara Errani: la bolognese ritorna alla vittoria sull’erba dopo tre anni (non vinceva un match sul green da Wimbledon 2012) battendo, dopo una lunga lotta durata tre ore e due minuti, la ceca Barbora Strycova. La prima partita va alla emiliana abbastanza agevolmente, ma è nel secondo set che esce fuori la Strycova. La numero 28 del mondo gioca bene e mette a dura prova la Errani. Si va al tie-break dove la ceca non sbaglia praticamente nulla e porta la contesa al terzo set. Questo sembra la fotocopia del precedente; le due tenniste perdono tre volte cadauno il servizio e si va nuovamente al tie-break.

Qui Sarita annulla due match point all’avversaria( nel secondo la ceca commette un clamoroso doppio fallo) e riesce a guadagnare il pass per il terzo turno. La prossima avversaria sarà Daria Gavrilova che ha cancellato la possibilità di un derby italiano estromettendo dal tabellone Camila Giorgi.

Camila Giorgi Camila Giorgi

La lucky looser russa, arrivata al secondo turno per il forfait della Kvitova, inizia male il match perdendo il primo set per 6-3. Il secondo set si apre con la Gavrilova avanti di un break che la bella Camila riesce a recuperare nel settimo game. In seguito il servizio viene mantenuto sia dall’italiana che dalla russa e così si arriva al tie-break. Daria Gavrilova va avanti per 3-1, poi la nostra Camila si porta si porta a due punti dalla vittoria (5-3), ma viene subito riagganciata dalla russa. Sul 6-5 la tennista nata a Macerata guadagna un match point, ma la 21enne moscovita non perde i due servizi e sul successivo turno della Giorgi conquista il punto che le permette di portare la sfida al terzo set.
Camila Giorgi accusa il colpo del set perso e nella terza partita va subito sotto di un break in favore della galvanizzata Gavrilova. La campionessa del torneo di ‘s-Hertogenbosch di due settimane, non riesce a recuperare lasciando la vittoria all’avversaria che si impone per 6-3.

Flavia Pennetta Flavia Pennetta

Fuori anche Flavia Pennetta. La 33enne brindisina si batte ma nulla può contro una Svetlana Kuznetsova in grande forma. Flavia è sembrata un po’ appesantita davanti all’ex numero 2 del mondo che è parsa decisamente più solida nei momenti chiave del match – come sul 3-3 del secondo set, quando annulla tre palle game alla Pennetta per poi brekkarla. Grazie anche ad 11 aces, la russa vince per 6-3 6-4 ed accede meritatamente al terzo turno dove l’attende Caroline Wozniacki impostasi in due set sull’australiana Gajdosova.

Eugenie Bouchard, finalmente, vince un incontro dopo quattro sconfitte di fila in altrettanti tornei. L’imminente giungere di Wimbledon (dove difenderà la finale del 2014) l’avrà svegliata? Battuta Alison Riske, nel terzo turno la canadese troverà Belinda Bencic che ha eliminato la campionessa uscente, Madison Keys, con un doppio 6-2 maturato in soli 53 minuti di gioco.
Va alla ritrovata Dominika Cibulkova il derby dell’ex Cecoslovacchia contro Lucie Safarova. La slovacca, appena rientrata dopo qualche mese di stop a causa di un’operazione al tallone della gamba sinistra, ha avuto la meglio sulla ceca, testa di serie numero 3 del tabellone.
Il colpo della giornata lo mette a segno la wild card britannica Johanna Konta che estromette dal torneo la numero 4 del seeding, Ekaterina Makarova. Alla russa è mancata la prima di servizio – solo il 50% di punti vinti contro il 78% della 24enne inglese residente proprio nella città dell’East Sussex.

Aegon International Eastbourne – 2° turno
J. Konta b. E. Makarova 6-2 6-4
A. Petkovic b. C. Garcia 6-2 6-4
K. Pliskova b. C. Dellacqua 6-4 7-5
S. Stephens b. C. Suarez Navarro 6-1 7-5
E. Bouchard b. A. Riske 7-6(5) 6-3
G. Muguruza b. P. Hercog 5-7 6-3 6-0
A. Radwanska b. I. Falconi 6-0 6-2
B. Bencic b. M. Keys 6-2 6-2
C. Wozniacki b. J. Gajdosova 7-6(4) 6-2
D. Cibulkova b. L. Safarova 7-6(7) 6-4
T. Pironkova S. Stosur 7-5 7-6(0)
C. Vandeweghe b. (LL) M. Niculescu 7-5 2-6 6-1
S. Errani B. Strycova 6-2 6-7(1) 7-6(7)
S. Kuznetsova b. F. Pennetta 6-3 6-4
H. Watson b. E. Svitolina 3-6 7-5 6-4
D. Gavrilova b. C. Giorgi 3-6 7-6(6) 6-3

Antonio Pagliuso
@AntoPagliu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy