Wta Finals, Gruppo Rosso: Simona Halep disastrosa. Dilaga Caroline Wozniacki

Wta Finals, Gruppo Rosso: Simona Halep disastrosa. Dilaga Caroline Wozniacki

Nel day 4 a Singapore tornano in campo le giocatrici inserite nel Gruppo Rosso. Il programma odierno si apre con la sfida tra Simona Halep e Caroline Wozniacki, vincitrici dei rispettivi primi match. Pessima partita della Halep, non pervenuta, opposta a una concentratissima e implacabile Wozniacki. Ne scaturisce una severissima lezione per la rumena che raccoglie solo due giochi. Impressionante il ruolino di marcia di Caroline Wozniacki, che in due partite ha ceduto solo 4 game.

3 commenti

Ottima prestazione di Caroline Wozniacki che batte in due set una disastrosa Simona Halep. La numero 1, apparsa irriconoscibile rispetto alla giocatrice vista contro Caroline Garcia, ha rimediato solo due giochi e incassato un bagel nel primo set. Per quanto riguarda il discorso qualificazione in semifinale, la posizione nel girone di Caroline Wozniacki è ancora legata al match Svitolina-Garcia. In caso di vittoria di Elina Svitolina, la danese già oggi sarà sicura di chiudere in testa al Gruppo Rosso.

PRIMO SET – Si scambia tanto, con Simona Halep che parte più aggressiva mentre Caroline Wozniacki si difende benissimo. E’ proprio la rumena a cedere per prima il servizio (nel secondo game), con un dritto al volo a colpo sicuro affondato in rete. La Wozniacki efficace in battuta, firma il primo allungo della partita: 3-0. Sbaglia tanto, invece, la Halep che manca in fase di finalizzazione: si apre il campo, ma al momento di chiudere arriva il gratuito. Dopo 15 minuti Simona Halep è sotto 0-4 con doppio break. Uno score di 20 punti a 7 porta la danese sul 5-0. Tanti i meriti di Caroline Wozniacki, ma il contributo degli errori della Halep (il quadruplo rispetto a quelli della danese, il conto dei non forzati) c’è indubbiamente. Alla giocatrice di Odense è sufficiente muovere lateralmente l’avversaria, in attesa del gratuito di rovescio. Così Simona Halep incassa il bagel.

SECONDO SET – Occorre attendere 8 giochi per vedere cancellato lo zero dal tabellino della Halep. La rumena riesce infatti a tenere il secondo game del secondo parziale per portarsi sull’ 1-1. Ma Caroline Wozniacki oggi non intende allungare il match e non consente alla numero 1 di scuotersi dopo aver rotto il ghiaccio. La rumena continua a sbagliare e a non reggere la profondità dei colpi della danese, che nel quarto game si prende il break. 3-1 e la situazione per la Halep diventa davvero critica. Nel quinto gioco la rumena si procura una palla break per provare a rimanere aggrappata a una flebile speranza, ma la Wozniacki al servizio è un cecchino. Annulla la palla break e porta a casa il turno di servizio, grazie alle prime vincenti piazzate al momento giusto: 4-1. Tutto procede secondo questo copione fino al 5-2 Wozniacki. La Halep va a servire per rimanere nella partita e getta la spugna.

Risultato:

[6] C. Wozniacki b [1] S. Halep 6-0 6-2

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Minelli Marco - 2 mesi fa

    e la dimostrazione di quanto il twnnis femminile non valga niente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Camolli Marco - 2 mesi fa

    Asfaltata!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Daniela Vasile - 2 mesi fa

    FORZA SIMONA! !!! Niente capita. ….Non è stata la giornata per Simona!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy