Wta Florianópolis/Nanchang: Passaggio del turno sudato per la Jankovic e la Begu

Wta Florianópolis/Nanchang: Passaggio del turno sudato per la Jankovic e la Begu

Proseguono gli incontri del primo turno della Brasil Tennis Cup di Florianópolis, il torneo International che precede l’imminente competizione olimpica di Rio de Janeiro. Jelena Jankovic fatica al servizio prima di battere la russa Valeria Solovyeva per 7-5 6-4. Ancora più problemi per Irina-Camelia Begu che ha bisogno del terzo set per piegare la brasiliana Laura Pigossi. Passa il turno la lettone Ostapenko a scapito di Nadiya Kichenok.

AVANTI CON FATICA LA JANKOVIC E LA BEGU – Più difficile del previsto l’impegno per Jelena Jankovic contro la russa Valeria Solovyeva.
Nell’equilibrato set d’apertura, la ex numero 1 del mondo sul 4-4 si trova costretta a fronteggiare cinque palle break (tre consecutive) per non cedere la battuta all’avversaria in un momento delicatissimo. Il segmento rimane appeso a un filo fino al dodicesimo gioco quando, chiamata a servire per andare al tiebreak, la Solovyeva perde la battuta consegnando il set alla Jankovic. Nel secondo parziale la serba vola subito sul 4-0 prima di subire la rimonta da parte della nativa di Saratov che si rifà sotto recuperando i due break di svantaggio. I break continuano a caratterizzare il match con la Jankovic che strappa gli ultimi due turni di battuta alla sfidante (cedendone anche uno) prima di chiudere sul 7-5 6-4.
Irina-Camelia Begu, numero 2 del tabellone, è costretta alla rimonta per regolare la brasiliana Laura Pigossi. Dopo aver ceduto il primo set per 6-3 alla numero 384 del mondo, la rumena pareggia il numero dei parziali restituendo lo stesso punteggio del set d’apertura alla sfidante. Si va alla decisiva frazione con tre break consecutivi che portano la Begu avanti 2-1. Non rischia più nulla la venticinquenne di Bucarest che risolve la pratica allo scoccare delle due ore di gioco chiudendo sul 3-6 6-3 6-4.

.

Vittoria in due set per Jelena Ostapenko su Nadiya Kichenok. Dopo un avvio di match all’insegna dell’equilibrio, la lettone riesce a conquistare il break decisivo al nono gioco, strappando il primo servizio alla Kichenok per poi chiudere la frazione sul 6-4 in suo favore. Trovandosi sotto di un break all’inizio della seconda frazione, la diciannovenne di Riga riesce a riportarsi avanti strappando per tre volte il servizio all’ucraina e chiudendo la contesa con un altro 6-4.
Sconfitta per la padrona di casa Gabriela Cé, reduce dai quarti ottenuti nella scorsa edizione. La brasiliana viene eliminata 6-1 6-4 dalla paraguayana Montserrat Gonzalez.

VIA ANCHE A NANCHANG. DOMANI IN CAMPO LA SCHIAVONE – All’International di Nanchang, povero di grandi nomi, Risa Ozaki, numero 7 del seeding, batte Na-Lae Han per 6-3 6-1. Vittoria più complicata per la testa di serie numero 8 Xin-Yun Han che supera in rimonta Junri Namigata (2-6 6-4 7-5 lo score in favore della cinese).
Domattina esordio per Francesca Schiavone contro la locale Zhaoxuan Yang, tennista classe ‘95 che non vince un incontro dallo scorso marzo.

Brasil Tennis Cup – Primo Turno
[1] J. Jankovic b. [Q] V. Solovyeva 7-5 6-4
[2] I. Begu b. [LL] L. Pigossi 3-6 6-3 6-4
[4] J. Ostapenko b. [Q] N. Kichenok 6-4 6-4
[6] T. Babos b. [Q] N. Podoroska 6-7(3) 6-3 6-2
[7] N. Hibino b. [LL] E. Webley-Smith 6-3 6-0
[Q] M. Gonzalez b. G. Ce 6-1 6-4
O. Savchuk b. [WC] B. Haddad Maia 5-7 7-5 6-0
P. Goncalves b. [LL] M. Capurro Taborda 6-3 6-1
T. Martincova b. [Q] R. Jani 6-3 6-2
A. Lim b. L. Pous-Tio 6-3 6-4

Jiangxi Women’s Tennis Open – Primo Turno
[7] R. Ozaki b. [Q] N. Han 6-3 6-1
[8] X. Y. Han b. [Q] J. Namigata 2-6 6-4 7-5
Y. Duan b. M. Melnikova 6-2 6-2
K. Zhang b. I. Jorovic 3-6 6-4 6-3
[Q] N. Lertpitaksinchai b. [Q] P. Plipuech 6-2 6-4
M. Eguchi b. E. Kostova 6-2 6-1
S. J. Jang b. [WC] W. Zheng 6-1 6-4
K. C. Chang b. [WC] Y. Zhang 7-5 4-6 6-3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy