Wta Honolulu e Mumbai: in India Aryna Sabalenka centra la semifinale

Wta Honolulu e Mumbai: in India Aryna Sabalenka centra la semifinale

A Mumbai definito il quadro delle semifinali: Jakupovic-Sharipova e Sabalenka-Hesse. A Honolulu i quarti di finale si disputeranno nella nottata italiana.

Commenta per primo!

A Mumbai giornata dedicata ai quarti di finale. Dalila Jakupovic è la prima a staccare il pass per le semifinali. La numero 242 Wta ha avuto facilmente la meglio in due set sulla francese Alizé Lim. La Jakupovic se la vedrà domani con Sabina Sharipova che a sorpresa ha eliminato la testa di serie numero 3 Yanina Wickmayer. Aryna Sabalenka centra la semifinale. Il match più atteso è quello tra la testa di serie numero 1, Aryna Sabalenka e la numero 5, Naomi Broady. La britannica è una avversaria più forte rispetto a Jia-Jing Lu, sconfitta da Aryna Sabalenka ieri dopo due ore e mezzo di gioco. La Sabalenka ha superato la cinese al tie break del terzo set e dopo aver annullato un match point. La bielorussa oggi è dunque chiamata a una prestazione più convincente e soprattutto a limitare il numero degli errori non forzati. Aryna Sabalenka è partita in affanno, ma ha recuperato e fatto girare l’inerzia del primo set dalla propria parte, anche grazie a un vistoso calo della percentuale di prime messe in campo dalla Broady. La britannica, che con la seconda di servizio ha raccolto le briciole, è stata in vantaggio di un break con palla per il 4-1, ma da quel momento ha prestato il fianco alle risposte vincenti della Sabalenka. La bielorussa ha oltrettutto gestito molto bene i propri turni in battuta e con uno score di 5 giochi a 1 (era sotto 1-3) ha portato a casa il primo parziale: 6-4 in 33 minuti. Brutto avvio di secondo parziale: si scambia pochissimo e tanti gratuiti da parte di entrambe. I punti più importanti sono però di Aryna Sabalenka che mette una seria ipoteca sul match quando si issa sul 3-0 con doppio break. Il parziale dei giochi per la bielorussa, dal quinto game del primo set (quando la Broady non ha concretizzato una opportunità per il 4-1), è ora salito a 8-1. Finisce 6-2 con la Sabalenka che ha amministrato il vantaggio di inizio parziale senza particolari problemi. In semifinale affronterà la francese Armandine Hesse che ha battuto in due set l’indiana e beniamina di casa Ankita Raina.

Risultati:

D. Jakupovic b [Q] A. Lim 6-3 6-1

S. Sharipova b [3] Y. Wickmayer 3-6 6-4 6-2

[1] A. Sabalenka b [5] N. Broady 6-4 6-2

A. Hesse b [WC] A. Raina 6-3 7-6 (4)

A Honolulu si gioca mentre in Italia è notte e il programma è stato interamente dedicato al doppio. Definito il quadro dei quarti di finale che si disputeranno tutti nel campo centrale a partire dalle 21 italiane:

Ordine di gioco:

A. Tomljanovic – R. Peterson

M. Imanishi – S.Jang

[1/WC] S. Zhang – V. Diatchenko

J. Boserup – [3] E. Rodina

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy