WTA Indian Wells: Errani tradita dai nervi, Kvitova si salva ad un passo dal baratro

WTA Indian Wells: Errani tradita dai nervi, Kvitova si salva ad un passo dal baratro

Il venerdi californiano si apre con un’inaspettata amarezza per il tennis italiano. Sara Errani, giunta ad Indian Wells sull’onda di un ottimo periodo di forma, naufraga sotto i colpi della tutt’altro che irresistibile Tsurenko. Boccata d’ossigeno per Petra Kvitova, la quale deve ricorrere al tie break del terzo set per avere la meglio della montenegrina Kovinic.

3 commenti

Il venerdi californiano si apre con un’inaspettata amarezza per il tennis italiano. Sara Errani, giunta ad Indian Wells sull’onda di un ottimo periodo di forma, naufraga sotto i colpi della tutt’altro che irresistibile Tsurenko. L’italiana dimostra fin dal principio la scarsa vena odierna, permettendo all’avversaria di guadagnare un consistente vantaggio in apertura di entrambi i parziali di gioco. Nel primo set Errani si rende protagonista di un’illusoria rimonta che la porta sul 4-4, dopo essere stata lungamente in svantaggio. Una volta raggiunta la parità, però, Sara paga a caro prezzo lo sforzo profuso, cedendo di schianto proprio sul finale di set, fino al 6-4 per l’ucraina. Le condizioni particolarmente ventose di gioco, unite al sempre meno arginabile nervosismo della bolognese, producono un secondo set ancora meno combattuto del primo, nel corso del quale Errani condensa il peggio del proprio repertorio. Tsurenko si porta rapidamente sul 5-1, gestendo senza troppi patemi il rassicurante vantaggio fino al 6-3 finale.

Kvitova-win2.jpg

 

 

Boccata d’ossigeno per Petra Kvitova, dopo un inizio di 2016 a dir poco catastrofico. La due volte vincitrice dei Championships, ancora senza allenatore dopo la cacciata di David Kotyza, supera il primo turno del Premier Mandatory californiano, senza però dissipare le ombre che ne hanno connotato il primo trimestre del corrente anno. La 26enne di Bilovec deve ricorrere al tie break del terzo set per avere la meglio della montenegrina Kovinic. Modeste sorprese giungono dalle eliminazioni di Mladenovic e Pavlyuchenkova, rispettivamente castigate da Putintseva e Bondarenko. Tuttto facile, invece, per Makarova e Jankovic, capaci di surclassare Hradecka e Witthoeft. 

Questi i risultati:

WTA INDIAN WELLS

Y.Putintseva– K.Mladenovic- 6-4 6-4

P.Kvitova– D.Kovinic- 6-3 4-6 7-6(5)

E.Makarova– L.Hradecka- 6-4 6-4

C.Vandeweghe– S.Kuznetsova- 6-3 6-4

J.Jankovic– C.Witthoeft- 6-1 6-3

L.Tsurenko– S.Errani- 6-4 6-3

K.Bondarenko– A.Pavlyuchenkova- 6-2 6-7(1) 6-4

 

 

 

 

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Grazia Cascio - 10 mesi fa

    Almeno petra ha lottato ma sara banale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giovanni Cagnino - 10 mesi fa

    Ridicola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giovanni Binaggia - 10 mesi fa

    Vittoria voluta. Un errani a dir poco SCANDALOSA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy