Wta Indian Wells: Roberta Vinci vola al terzo turno, avanti anche Konta

Wta Indian Wells: Roberta Vinci vola al terzo turno, avanti anche Konta

Roberta Vinci batte Madison Brengle per 7-6 6-4 e conquista il terzo turno del Premier Mandatory di Indian Wells al termine di un match lottato. Successo anche per Johanna Konta che liquida con un doppio 6-4 la connazionale Watson. Tanta fatica per Svitolina che si impone al tie-break del terzo sulla Wang.

Ottimo esordio di Roberta Vinci nel primo torneo Mandatory della stagione. L’azzurra dimostra una condizione migliore rispetto alle precedenti apparizioni e viene a capo di un match combattuto in cui si è trovata più volte a rincorrere con Madison Brengle. Al terzo turno la tarantina, alla prima vittoria dal torneo di San Pietroburgo, per provare ad eguagliare il risultato del 2016 dovrà vedersela con la vincente di Kuznetsova-Larsson.

1°SET: partenza a rilento di Roberta Vinci che subisce due break su altrettanti game di servizio e si ritrova sotto 3-1 dopo una risposta out di dritto. L’azzurra nel quinto game alterna buone soluzioni ad errori piuttosto vistosi ma è brava a vincere 5 punti di fila e a tenere dunque per la prima volta la battuta che le consente di non lasciar scappar via nel punteggio la rivale. Il riaggancio arriva ben presto ma neanche il tempo di festeggiare che già Roberta perde di nuovo il servizio mandando fuori una difficile volèe. La saga dei break e contro break non si arresta. Il servizio continua a non dimostrarsi un’arma importante per entrambe le giocatrici abili a dare il meglio in risposta. Il risultato è che la n.1 d’Italia al termine del set si ritrova sotto 6-5 ma trova l’ennesimo contro break che le regala l’approdo al tie-break grazie ad una volée in rete dell’avversaria. Qui l’azzurra risale dal 3-5, con una sassata di dritto si procura un set point e conquista un parziale lottatissimo grazie ad un grande cross con il dritto incrociato.

2°SET: ricomincia subito alla grande Roberta che alza il rendimento con il passare dei minuti facendo emergere le difficoltà della Brengle.  Nel settimo gioco arriva il break decisivo. Qui l’azzurra comanda con il dritto prima di tenere sul 5-4 il game di servizio che le regala un successo convincente e che fa ben sperare per il prosieguo del torneo.

Johanna Konta, n.11 del ranking
Johanna Konta, n.11 del ranking

OK KONTA E GAVRILOVA– Trionfi in due set anche di Johanna Konta al rientro dall’infortunio al piede che le ha impedito di prendere parte al torneo di Dubai e di Daria Gavrilova. La britannica si impone con un doppio 6-4 sulla connazionale Heather Watson mentre l’australiana piega Yanina Wickmayer con lo score di 6-2 7-6.

QUANTA FATICA PER SVITOLINA– Rischia tanto la campionessa di Dubai che riesce a spuntarla contro Qiang Wang solo al tie-break del terzo set dopo aver sprecato tantissime occasioni (nel primo set era avanti 3-1, nel terzo 4-2). L’ucraina si complica la vita in ogni modo ma come spesso capita nei momenti davvero decisivi riesce ad essere più concreta delle avversarie.

WTA INDIAN WELLS-SECONDO TURNO 

(11)J.Konta d H.Watson 6-4 6-4

(26)R.Vinci d (Q)M.Brengle 7-6 6-4

(24)D.Gavrilova d Y.Wickmayer 6-2 7-6

(10)E.Svitolina d Q.Wang 3-6 6-3 7-6

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy