WTA Indian Wells: Serena si ritira, ok Halep e Wang, eliminate Mertens e Ostapenko

WTA Indian Wells: Serena si ritira, ok Halep e Wang, eliminate Mertens e Ostapenko

Ad Indian Wells Serena Williams è costretta al ritiro contro Muguruza a causa di un malessere. Avanza con molta fatica Simona Halep, eliminate invece Mertens e Ostapenko.

di Andrea Lombardo

SERENA SI RITIRA, AVANZA HALEP – Fuori a sorpresa Serena Williams contro Garbine Muguruza. L’americana, che aveva sconfitto Vika Azarenka al primo turno, si è ritirata a inizio secondo set a causa di un malessere.
Serena aveva iniziato alla grande il match: senza alcun problema si era portata avanti 3-0. Da quel momento in poi, però, sono iniziati i problemi. Sette games consecutivi a favore di Muguruza, che conduceva 6-3 1-0 nel momento del ritiro.

Qualche difficoltà di troppo per Simona Halep, che ha superato non senza problemi Kateryna Kozlova.
Il match si apre con un game lottatissimo vinto dalla romena che strappa la battuta all’avversaria e vola sul 2-0. Il vantaggio non dura a lungo però grazie al controbreak di Kozlova che supera Halep e si porta sul 3-2*.
Le difficoltà al servizio per l’ucraina continuano: nuovo break per la Halep che vola sul 5-3*. Ormai vicinissima alla conquista del set, l’ex numero uno del mondo spreca un set point e si fa rimontare fino al 6-5* Kozlova.
Halep riesce ad agganciare l’avversaria sul 6-6 e chiude il primo set al tie-break, vinto per 7 punti a 3.
Il secondo parziale si apre con un bilancio disastroso al servizio per entrambe le giocatrici: ben quattro break consecutivi fino al 2-2. A quel punto, Halep riesce ad allontanarsi nel punteggio fino al 5-2.
Nel momento di chiudere, Simona è letteralmente crollata, consentendo all’avversaria di rientrare pienamente nel match fino al 5-5.
Halep riesce a garantirsi almeno il tie-break tenendo a zero la battuta per il 6-5*, ma non sarà necessario. Game da dimenticare per Kateryna Kozlova nel momento più importante, che regala l’accesso agli ottavi di finale a Simona Halep.

AVANTI BERTENS E WANG, ELIMINATA OSTAPENKO – Vittoria tutt’altro che semplice per Kiki Bertens, che ha sconfitto in due parziali Johanna Konta. L’olandese ha dovuto annullare ben tre set point nel tie-break del primo set, poi vinto per 12 punti a 10. Equilibrato anche il secondo set, vinto però con il punteggio di 6-4.

Dopo un lungo periodo di assenza, Qiang Wang raggiunge finalmente un buon risultato. Negli ultimi mesi la tennista cinese era stata fermata da un infortunio alla schiena, che sembra ormai essere risolto.
Wang ha superato in tre set la vincitrice di Doha Elise Mertens in quasi tre ore di gioco. Il match si è deciso su pochissimi punti, come testimonia il punteggio equilibratissimo.
La cinese conferma ancora una volta di essere la bestia nera della belga: terza vittoria in tre set di Wang su Mertens (l’ultima era arrivata proprio a Indian Wells lo scorso anno).

Continua il periodo negativo di Jelena Ostapenko, eliminata ancora una volta precocemente. La testa di serie numero 22 è stata sconfitta in rimonta in tre set da Marketa Vondrousova.
Nonostante le numerose difficoltà al servizio, Ostapenko era riuscita a conquistare il primo set dopo cinque break complessivi. Molto meglio Vondrousova al sevizio nel secondo set: soli sei punti concessi in quattro turni di battuta. Molto male invece la lettone, disastrosa sia con la prima che con la seconda palla.
Il match approda al terzo set, equilibrato ma sempre nelle mani della giovane ceca che chiude con il punteggio finale di 4-6 6-3 6-4.

Avanza la wild card Bianca Andreescu, che ha iniziato il 2019 nel migliore dei modi. Senza alcun problema, la giovane canadese ha superato Stefanie Voegele, che ieri aveva sconfitto a sorpresa Sloane Stephens.

RISULTATI FINALI: 

[7] K. Bertens df. J. Konta 7-6(10) 6-4
[2] G. Muguruza df. [10] S. Williams 6-2 1-0 ret.
[28] Q. Wang df. [16] E. Mertens 7-6(4) 6-7(4) 6-3
[W] B. Andreescu df. [Q] S. Voegele 6-1 6-2
M. Vondrousova df. [22] J. Ostapenko 4-6 6-3 6-4
[2] S. Halep df. [Q] K. Kozlova 7-6(3) 7-5

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fabrizio Bassani - 2 mesi fa

    Malessere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Sabrina Barbon - 2 mesi fa

    Continuo a chiedermi come ha fatto la ostapenko a vincere uno slam…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Liliana Dumitrescu - 2 mesi fa

      Sabrina Barbon :))))) deve ringraziare con le lacrime negli occhi a Simona Halep che dopo un set e 3-0 secondo ha deciso di perdere quella partita!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giuliana Cau - 2 mesi fa

      Sabrina non sei la sola. Ma Simona in finale ci ha messo veramente del suo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Rosanna Iazzetta - 2 mesi fa

    Bella forza gabrine

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy