Wta Kaohsiung: Venus supera Putintseva, ora la finale contro Doi

Wta Kaohsiung: Venus supera Putintseva, ora la finale contro Doi

Venus, grazie alla vittoria su Putintseva, sfiderà Doi, carnefice di Hsieh, in finale nel WTA di Kaohsiung. Per la giapponese è aperta la caccia al secondo titolo in carriera.

Nella prima mattina italiana sono andate in scena le semifinale del torneo WTA di Kaohsiung, che hanno stabilito i nomi delle tue tenniste che si contenderanno il titolo nella giornata di domani. Si tratta di Venus Williams e Misaki Doi, le prime due teste di serie del circuito, che hanno battuto rispettivamente Putintseva e Hsieh.

Il match che ha visto opposte l’americana e la kazaka è stato il più combattuto, specie nel primo set quando è stato necessario ricorrere ai game d’oltranza prima che l’americana potesse aggiudicarsi il set. Nel secondo le cose sembravano mettersi male per Williams, che ha perso il game di apertura prima di tornare in partita. La maggior esperienza della tennista a stelle e strisce ha poi fatto il resto, riuscendo a conquistare set e match.

L’altro match non ha molto da dire, visto che Doi ha lasciato appena due game all’avversaria nell’intero match. In meno di un’ora la giapponese archivia la pratica, chiudendo il primo set con un bagel. Nel secondo set la cinese di Taipei cerca di cambiare registro, ma dopo pochi minuti si scioglie nuovamente sotto i colpi dell’avversaria.

La finale, del tutto inedita, visto che non si ravvisano precedenti tra le due, è tutta da gustare, anche se Venus parte come favorita. I bookmakers la danno vincente in due set, non troppo combattuti, ma le cose potrebbero anche non andare tutte nel verso giusto. Per quanto fatto vedere dalla giapponese questa settimana, i pronostici potranno essere ribaltati, consegnandole il secondo titolo in carriera, dopo quello di Lussemburgo della scorsa stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy