WTA Kuala Lumpur, analisi del tabellone: Roberta Vinci tds n.1, presenti Svitolina e Lisicki

WTA Kuala Lumpur, analisi del tabellone: Roberta Vinci tds n.1, presenti Svitolina e Lisicki

Sorteggiato da poche ore il tabellone del Wta International di Kuala Lumpur in programma da lunedì 29 febbraio. Guida il seeding Roberta Vinci che sfiderà all’esordio Chang Kai-Chen, al via anche S vitolina e Lisicki, rispettivamente teste di serie n.2 e 3.

Prenderà il via dalla prossima settimana il WTA International di Kuala Lumpur, torneo malesiano che si gioca sul cemento. Roberta Vinci, che sta vivendo un fantastico con l’ingresso in top 10, ha chiesto e ottenuto una wild-card per l’evento, e sarà la testa di serie numero 1.  Oltre all’azzurra, saranno presenti anche Elina Svitolina, testa di serie numero 2, Eugenie Bouchard e Sabine Lisicki.

Nella notte italiana, è stato sorteggiato il main draw del torneo. Roberta Vinci è attesa da un percorso non troppo complicato: nei primi due turni, infatti, la tarantina affronterà Kai-Chen Zhang e una tra Buyukakcay e Siegemund, tutte avversarie decisamente abbordabili per lei. Nei quarti di finale, però, Roberta potrebbe trovare Eugenie Bouchard, che prima di arrivare al match contro l’azzurra dovrà superare Zhang e una tra Daniela Hantuchova e Kurumi Nara. Nello stesso spicchio di tabellone dell’italiana la favorita per arrivare in semifinale è Sabine Lisicki, che non dovrebbe avere troppi problemi nei quarti contro Saisai Zheng, sua probabile rivale.

Nella parte bassa del draw invece troviamo Elina Svitolina, attesa all’esordio da una qualificata, che è nettamente la favorita per giocarsi la semifinale. Non dovrebbero crearle difficoltà infatti Su-Wei Hsieh o Jana Cepelova. Poco chiara invece la situazione del primo quarto di questa parte di tabellone, con Annika Beck, testa di serie numero 4, e Nao Hibino che si contenderanno la semifinale.

Questo il main draw del BMW Malaysian Open:

main_draw

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy