Wta Kuala Lumpur/Acapulco: vittoria storica per Mladenovic, bene Lucic, ritiro per Peng

Wta Kuala Lumpur/Acapulco: vittoria storica per Mladenovic, bene Lucic, ritiro per Peng

Nei Wta di Acapulco e Kuala Lumpur si scrive un pezzo di storia con il match contro Watson, chiusosi dopo 3 ore e mezza. Avanti anche Ostapenko e Lucic-Baroni, entrambe in due set. In Malesia si ritira anche Peng, rendendo imprevedibile l’esito del torneo

Giornata intensa quella che riguarda il tennis femminile. Partiamo da Acapulco, dove è stata scritta una porzione di storia nel match tra Mladenovic e Watson, durato tre ore e mezza. Alla fine ha avuto la meglio la francese impostasi nel terzo set per 7-5, dopo aver disputato due tiebreak nei set precedenti. Prossimo match contro la belga Flipkens, rimasta in campo appena un set a causa del ritiro di Ajla Tomljanovic all’inizio del secondo parziale. Vittoria in tre set per Pauline Parmentier su Andrea Petkovic, che arrivata al terzo set non è riuscita a prendere bene le misure alla sua avversaria che ha dilagato nel punteggio. Continua la corsa di Monica Puig, vittoriosa nell’impegnativo match contro Hantuchova in due set. Vittorie altrettanto facili anche per Lucic-Baroni, che conferma il grande inizio di stagione, e per la giovane Ostapenko, decisa a ritagliarsi sempre più un posto negli alti piani del ranking.

In Malesia il ritiro di Peng, che fa seguito a quello di Svitolina, apre il tabellone a nuovi scenari, completando l’ecatombe delle prime quattro teste di serie. Ora le favorite sono Duan e Wang, ma l’impressione è che chiunque delle rimaste in gara possa tentare di portare a casa il torneo. Le due cinesi sono uscite vincitrici dai rispettivi match contro Sorribes Tormo e Zheng, quest’ultima apparsa diversa dalle ultime uscite, non riuscendo ad opporre una minima resistenza a Wang. Cade anche Kalyskaya, sotto i colpi di un’ispirata Xan, che le concede appena tre game nell’intero incontro, e chiudendo addirittura con un bagel nel secondo parziale. Chiude il quadro l’australiana Barty, che senza problemi archivia la pratica Kato in appena un’ora di gioco

Kuala Lumpur – Secondo turno

Magda Linette (POL) d. (4)Shuai Peng (CHN) 52 RET
(5)Ying Ying Duan (CHN) d. Sara Sorribes Tormo (ESP) 60 46 75
(6)Qiang Wang (CHN) d. (WC)Saisai Zheng (CHN) 61 61
Xinyun Han (CHN) d. (Q)Anna Kalinskaya (RUS) 63 60
(Q)Ashleigh Barty (AUS) d. (Q)Miyu Kato (JPN) 60 63

Wta Acapulco – Secondo turno

(1)Mirjana Lucic (CRO) d. Shelby Rogers (USA) 64 64
Pauline Parmentier (FRA) d. (8)Andrea Petkovic (GER) 64 36 61
(3)Jelena Ostapenko (LAT) d. Madison Brengle (USA) 75 64
(7)Lesia Tsurenko (UKR) d. Julia Goerges (GER) 61 20 RET
(5)Christina Mchale (USA) d. (Q)Taylor Townsend (USA) 61 76(5)
(4)Monica Puig (PUR) d. (WC)Daniela Hantuchova (SVK) 64 64
Kirsten Flipkens (BEL) d. Ajla Tomljanovic (CRO) 75 00 RET
(2)Kristina Mladenovic (FRA) d. Heather Watson (GBR) 76(4) 67(5) 75

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy