Wta Lussemburgo, Barthel – Voegele e Van Uytvanck – Doi le semifinali

Wta Lussemburgo, Barthel – Voegele e Van Uytvanck – Doi le semifinali

Mona Barthel approda in semifinale al Wta di Lussemburgo, ora per lei la wild-card svizzera Stefanie Voegele. Misaki Doi sorprende Jelena Jankovic.

Commenta per primo!

Quarti di finale al BGL BNP Paribas Open di Lussemburgo. Nella sessione giornaliera, nel primo incontro, affermazione per Mona Barthel.

La tedesca, numero 55 del Ranking, si è imposta in due set, sulla croata Mirjana Lucic-Baroni, che aveva eliminato la nostra Sara Errani. Andamento in fotocopia dei due parziali, che hanno avuto un avvio equilibrato, con la Barthel brava a strappare il servizio, nella parte finale. 6-3 6-4 lo score, che qualifica la tedesca per le semifinali.

 

A contenderle l’ accesso in finale sarà Stefanie Voegele; la svizzera esce vincitrice contro Laura Siegemund, dal confronto fra le due sorprese del torneo: da una parte la svizzera,  in tabellone grazie ad una wild-card, e dall’ altra la tedesca, che entrata nel main draw come lucky looser, ha beneficiato al primo turno del ritiro della Bacsinzsky, ed è stata brava a imporsi sulla Flipkens.

Curioso l’ andamento del match, con la Siegemund che nel primo set scatta sul 4 a 0 e poi perde sei game consecutivi, nel secondo set la tedesca rimette in parità le sorti dell’ incontro, prima di cedere di schianto nel terzo, per il definitivo 6-4 2-6 6-1.

 

Nella sessione serale, successo della belga Van Uytvanck, sulla più quotata Strycova (35 del ranking), con il punteggio di 6-4 6-4.

Nell’ ultimo match la giapponese Misaki Doi, regala la sorpresa di giornata, imponendosi contro pronostico, su Jelena Jankovic, che sembrava la grande favorita per il successo finale. 7-6 7-5 il punteggio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy