Wta Madrid: sorteggiato il tabellone femminile

Wta Madrid: sorteggiato il tabellone femminile

Simona Halep, alla caccia del terzo titolo consecutivo nella capitale spagnola, dovrà difendersi dagli assalti di Caroline Wozniacki, intenzionata a riprendersi la vetta della classifica. Assenti Serena Williams e Angelique Kerber. Nessuna italiana nel main draw, aspettando i match di qualificazione di Sara Errani. Ecco il tabellone del Premier Mandatory di Madrid.

di Pierluigi Serra, @pierluigi_serra

Il grande tennis femminile torna in Spagna per il prestigioso appuntamento del Mutua Madrid Open, uno dei quattro tornei Premier Mandatory, inferiori, per prestigio, solo agli Slam. Nella capitale spagnola questa mattina è stato sorteggiato il tabellone femminile; in un parterre di primissimo livello spiccano solamente due assenze di lusso: Serena Williams, che ha dichiarato di non essere ancora pronto per competere ai massimi livelli, e Angelique Kerber, infortunatasi pochi giorni fa in occasione del torneo di Stoccarda.

MDS

Prima testa di serie e detentrice del titolo, Simona Halep dovrà difendere la prima posizione mondiale dagli assalti della danese Caroline Wozniacki, determinata a riprendersi la vetta. La rumena esordirà contro Ekaterina Makarova e, in caso di successo, se la vedrà con la vincitrice del derby belga tra Elise Mertens, favorita, e Alison Van Uytanck. Nello stesso quarto di tabellone di Halep si trovano anche le due statunitensi Madison Keys e Sloane Stephens e la ceca Karolina Pliskova, ma la vera mina vagante è senza ombra di dubbio Victoria Azarenka, finalmente tornata in campo dopo la battaglia legale per la custodia del figlio; la bielorussa, infatti, ha sempre espresso un ottimo tennis nel torneo madrileno, regalandosi le semifinali in ben due occasioni.

Quarto di tabellone piuttosto tranquillo quello di Garbine Muguruza che, a meno di clamorose sorprese, dovrebbe arrivare agevolmente agli ottavi di finale, dove potrebbe incontrare la russa Daria Kasatkina. Stesso destino sembra aspettare anche le altre due teste di serie di questa sezione del tabellone, la ceca Petra Kvitova (n. 10) e l’americana Venus Williams (n. 8).

Passando alla parte bassa, più precisamente al quarto guidato dall’ucraina Elina Svitolina (testa di serie n. 4), spicca il primo turno che vedrà impegnata Caroline Garcia (n. 7) contro la slovacca Dominika Cibulkova, un sorteggio non proprio fortunato per la giocatrice francese, che, in ogni caso, partirà favorita. Primo turno interessante anche quello che vedrà affrontarsi Magdalena Rybarikova e Johanna Konta, la britannica, dopo aver perso molte posizioni in classifica, proverà finalmente a rilanciarsi.

Chiude il cerchio il quarto guidato dalla numero 2 del mondo, la danese Caroline Wozniacki che, come detto, tenterà di riprendersi il primato in classifica proprio a Madrid ai danni di Simona Halep. Per la giocatrice di Odense la strada verso gli ottavi di finale sembra essere più che spianata; ben più complicato, almeno sulla carta, il percorso di Jelena Ostapenko, testa di serie n. 5, e di Anastasija Sevastoova, n. 12, le due lettoni sulle loro strade potrebbero, infatti, incrociare due pericolose outsider, Maria Sharapova e Naomi Osaka.

Nessuna italiana nel tabellone principale, almeno per ora; Sara Errani, infatti, giocherà le qualificazioni, il primo incontro della romagnola sarà contro la brasiliana Beatriz Haddad Maia.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mihaela Serbanoiu - 3 settimane fa

    Pushiacki, come è stata chiamata da IBI, non può superare Simona questo torneo, ci sono troppi punti di differenta. Potrebbe succedere a Roma , ma ho la fiduccia ca Simo farà vedere bel tennis sulla terra rossa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy