Wta Miami: Pliskova e Kerber centrano i quarti. Out Muguruza e Cibulkova

Wta Miami: Pliskova e Kerber centrano i quarti. Out Muguruza e Cibulkova

Giornata di ottavi di finale nel Premier di Miami finora senza sorprese, eccetto il malore che ha costretto Garbine Muguruza al ritiro nel match contro Caroline Wozniacki. Avanzano le top seed Angelique Kerber, Karolina Pliskova e Simona Halep. Supera il difficile ostacolo Kuznetsova l’eterna Venus Williams.

Commenta per primo!

PLISKOVA E SAFAROVA TRAVOLGENTI Quarti di finale che vanno delineandosi nel combined di Miami. Il derby ceco tra Karolina Pliskova e Barbora Strycova ha rispettato il pronostico con la numero 3 del ranking che, in poco più di un’ora di gioco, domina la connazionale. Appena cinque i game lasciati da una Karolina che continua a mostrarsi  in gran forma. Impressionante anche la facilità con cui Lucie Safarova ha piegato Dominika Cibulkova. Dura, infatti , un solo set la resistenza della slovacca che, perso di misura il tie-break iniziale, crolla nel secondo parziale travolta da una Safarova ormai prossima alla forma dei tempi migliori. Passeggia la numero 1 del mondo Angelique Kerber contro la giapponese Risa Ozaki. Match a senso unico con soli quattro game lasciati lungo il cammino dalla tedesca. Il match più atteso della prima parte della giornata era sicuramente quello che vedeva opposte Garbine Muguruza a Caroline Wozniacki. L’incontro non ha tradito le attese, grazie ad una prima frazione di gioco che si è rivelata una vera battaglia. Salita sul 4-1, la danese ex numero 1 ha subìto la reazione della spagnola. Garbine ritrova ritmo e potenza soliti issandosi sul 5-4 e servizio. La chance non è però sfruttata dall’iberica che viene a sua volta dominata nel tie-break da una ordinatissima Wozniacki. Il secondo set, purtroppo, non si giocherà a causa di un malore accusato dalla campionessa in carica del Roland Garros. Il Medical Time Out chiamato diagnostica alla nativa di Caracas un calo di pressione; inevitabile la fine del match.

Venus Williams, ex numero 1 del mondo
Venus Williams, ex numero 1 del mondo

VENUS SUPERA SVETLANA – Simona Halep deve recuperare un set e annullare anche un matchpoint nel secondo set per sopravvivere a Samantha Stosur. Proprio il secondo parziale si rivela da thriller con continui break che portano la tennista australiana sul 5-2 prima del fenomenale recupero della rumena. Simona Halep infila cinque giochi consecutivi (annullando un matchpoint al decimo game) e porta in parità l’esito della sfida prima di chiuderla senza difficoltà nel decisivo set. In nottata passa ai quarti anche Venus Williams in un match molto duro contro Svetlana Kuznetsova – 6-3 7-6(4) lo score in favore della californiana nella sfida tra due tra le tenniste più in forma di questo inizio di stagione. Incontro stellare ai quarti tra Venus e Angie Kerber.
Prosegue il cammino a Key Biscayne pure per Mirjana Lucic-Baroni, ok in due parziali sulla wildcard Bethanie Mattek-Sands, e Johanna Konta, che soffre solo un set contro Lara Arruabarrena.

Miami Open – Quarto Turno
[2] K. Pliskova b. [15] B. Strycova 6-1 6-4
[1] A. Kerber b. [Q] R. Ozaki 6-2 6-2
L. Safarova b. [4] D. Cibulkova 7-6(5) 6-1
[3] S. Halep b. [14] S. Stosur 4-6 7-5 6-2
[11] V. Williams b. [7] S. Kuznetsova 6-3 7-6(4)
[12] C. Wozniacki b. [6] G. Muguruza 7-6(1) ret.
[10] J. Konta b. L. Arruabarrena 7-5 6-1
[26] M. Lucic-Baroni b. [WC] B. Mattek-Sands 7-5 6-4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy